Cheesecake pesche e ricotta

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Cheesecake pesche e ricotta
media
+60 min
Stampo con cerniera da 24 cm

Ingredienti

  • 200 g (Digestive) biscotti secchi
  • 120 g (fuso) burro
  • 6 g colla di pesce
  • 150 g panna liquida per dolci
  • 500 g ricotta
  • 250 g yogurt alla pesca
  • 50 g zucchero semolato
  • 150 g pesche sciroppate
  • q.b. pesche noci

La cheesecake con la pesca e la ricotta senza cottura è un dolce capace di conquistare anche il palato più esigente. Grazie al Bimby preparare la base fatta con il burro e i biscotti Digestive e la golosa farcia composta dalla panna e dalla ricotta sarà semplicissimo, ma ricordati che, essendo una torta fredda, dovrai tenere in considerazione che dovrai farla riposare in frigorifero per diverse ore, prima di poterla tagliare in tante porzioni e servirla.

Per realizzarla abbiamo usato le pesche sciroppate e le noci: sono proprio queste ultime a donare una nota croccante e un tocco decisamente autunnale alla nostra golosissima ricetta altrimenti tipicamente estiva: la cheesecake è una prelibatezza americana profumata e avvolgente che ci ha totalmente conquistati; noi l’abbiamo arricchita usando al posto del più tradizionale Philadelphia la fresca ricotta. Ideale per una merenda sontuosa o come dopocena, è perfetta anche se portata in tavola in veste di delizioso dolce di compleanno.

Nulla ti vieta, ovviamente, di riservartene una golosa fetta al mattino, perché con la sua dolcezza si sposerà benissimo con il cappuccino o con una tazza di tè. Per conservarla, riponila in frigorifero, dentro un contenitore ermetico o sotto una campana per dolci: così facendo, si manterrà perfettamente per tre giorni circa.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale i biscotti: 30 sec. vel. 5.
  2. Aggiungere il burro: 30 sec. vel. 4.
  3. Versare il composto di biscotti sul fondo di uno stampo foderato con carta forno (sia la base che i bordi) compattare bene con il dorso di un cucchiaio e trasferire in frigorifero per mezz'ora.
  4. Mettere in ammollo la colla di pesce in una ciotolina con poca acqua fredda per 10 minuti.
  5. In un pentolino mettere 5 cucchiai di panna (servirà successivamente).
  6. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale (pulito e asciutto) la panna rimasta: 1 min. vel. 4 (controllando dal foro del coperchio).
  7. Mettere da parte in una ciotola.
  8. Mettere nel boccale (anche sporco) la ricotta, lo yogurt e lo zucchero: 3 min. vel. 5.
  9. Versare il composto di ricotta nella ciotola con la panna montata e amalgamare delicatamente a mano dal basso verso l'alto con una spatola.
  10. Nel pentolino con i 5 cucchiai di panna aggiungere la colla di pesce ammollata e strizzata e scioglierla mescolando bene.
  11. Lasciare raffreddare.
  12. Tagliare a cubetti le pesche sciroppate (è possibile usare le pesche fresche cuocendole in anticipo con un po' di zucchero).
  13. Aggiungere la panna con la colla di pesce alla ciotola con la crema di ricotta e amalgamare delicatamente a mano dal basso verso l'alto con una spatola.
  14. Versare metà crema nello stampo sopra alla base di biscotti, coprire con le pesche sciroppate a cubetti e ricoprire con la restante crema.
  15. Coprire con pellicola e trasferire in frigorifero per almeno 6 ore.
  16. Guarnire con le pesche noci affettate sottilmente e servire.
Sam Del Sordo autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Sam Del Sordo