Impasto per rosticceria palermitana

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Impasto per rosticceria palermitana
media
+60 min
900 g di pasta

Ingredienti

  • 240 g acqua
  • 50 g strutto
  • 50 g zucchero semolato
  • 1 cubetto lievito di birra
  • 200 g farina di manitoba
  • 300 g farina 00
  • 20 g sale fino

Un finger food squisito come la rosticceria palermitana può essere preparato facilmente anche col Bimby, lo sapevi? In Sicilia si trova un po’ dappertutto, dal panificio al bar passando, ovviamente, per le rosticcerie, ma cucinata a casa tua questa delizia avrà tutto un altro sapore. L’occasione perfetta per cimentarti nella sua realizzazione è una festa di compleanno, l’allestimento di una cena in piedi o un buffet salato, tutti momenti in cui puoi sfruttare i rustici anche come ghiotto antipasto: le varie delizie spariranno in pochissimo tempo!

Con il termine rosticceria palermitana si intendono tutta una serie di sfizi come per esempio i calzoni, le ciambelle, i rollò con i wurstel, le pizzette e persino le focacce. Se l’idea di mangiare questi cibi solamente in occasioni particolari non ti piace, puoi prepararli anche solo per rendere più golose le tue pause in ufficio o per un aperitivo veloce, organizzato tra amici.

L’impasto fragrante della rosticceria ti conquisterà grazie al suo sapore unico, che puoi personalizzare in base ai tuoi gusti, ad esempio farcendo i calzoni con l’accoppiata classica che prevede l’uso del prosciutto cotto e della mozzarella, oppure scegliere un abbinamento vegetariano. Rustici e focacce possono essere cotti al forno o fritti, a scelta: in ogni caso, il risultato ti conquisterà.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, lo strutto e lo zucchero: 3 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere il lievito: 20 sec. vel. 3.
  3. Aggiungere le farine: 3 min. vel. Spiga.
  4. Aggiungere il sale: 1 min. vel. Spiga.
  5. Trasferire l'impasto in una ciotola capiente e poi in frigorifero per 15 minuti.
  6. Stendere l'impasto su un piano, leggermente infarinato e lavorarlo per formare la rosticceria che si vuole: rollò, pizzette, calzoni, panini a forma di cornetto ma anche focaccia o pizza.
  7. Lasciare lievitare per un'ora circa prima di infornare.
Giuseppe Lo Cascio autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Giuseppe Lo Cascio