Pangiallo

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Pangiallo
elevata
60 min
Circa 6 pangiallo

Ingredienti

  • 250 g uvetta di Corinto
  • scorza di 1 arancia
  • scorza di 1 limone
  • 200 g mandorle
  • 200 g nocciole tostate
  • 200 g noci
  • 150 g cioccolato fondente
  • 200 g miele millefiori
  • 200 g farina 00
  • 100 g pinoli
  • 100 g canditi

Il pangiallo è una squisita variante del panpepato che puoi divertirti a portare in tavola con l’aiuto del Bimby. Si tratta di un dolce tipico della tradizione romana che viene preparato sotto le feste natalizie, per ampliare ancora di più l’ampia e golosa gamma di dessert da servire durante le cene con i parenti e gli amici. Le origini del pangiallo sarebbero antichissime e risalirebbero addirittura all’Antica Roma e ai festeggiamenti collegati con l’inizio dell’inverno e il relativo solstizio. Gli ingredienti necessari per un ottimo pangiallo sono le mandorle, il cioccolato fondente le noci e altra frutta secca che renderà ancora più delizioso e invitante il nostro goloso dessert.

Il modo migliore per portarlo in tavola è quello di servirlo tagliato a piccole fette, magari dopo un pranzo o una cena. Grazie alla sua irresistibile bontà, conquisterà davvero il palato di tutti i tuoi ospiti. Ovviamente, nulla ti impedisce di offrire il pangiallo cucinato grazie al Bimby anche a merenda, per rendere il momento del tè più delizioso o come snack di metà mattinata da portare in ufficio.

Una piccola curiosità: il nome pangiallo deriverebbe, in origine, dalla presenza dello zafferano nella ricetta originale. Con il tempo, l’uso di inserire questo ingrediente che conferiva il ben noto colore è andato perso, ma ne è rimasta traccia nel nome. Lasciati conquistare da un dolce della tradizione davvero squisito. Rimarrai conquistata dal suo sapore intenso.

Come cucinare la ricetta

Per il pangiallo
  1. Mette ammollo l'uvetta in una ciotola con acqua fino a ricoprirla, per almeno 10 minuti.
  2. Mettere nel boccale la scorza dell'arancio e del limone: 10 sec. vel. 8.
  3. Aggiungere le mandorle, le nocciole (mettendone da parte una manciata), le noci e il cioccolato a pezzi: 2 sec. vel. Turbo.
  4. Mettere da parte.
  5. Mettere nel boccale (anche sporco) il miele: 5 min. 40° vel. 1.
  6. Aggiungere la farina: 30 sec. vel. 6.
  7. Aggiungere l'uvetta strizzata, i pinoli, i canditi e il mix di frutta secca e cioccolato messo da parte: 30 sec. vel. 3 antiorario.
  8. Con il composto ottenuto formare dei panetti di circa 10 cm di diametro e disporli su una placca da forno ricoperta di carta forno.
  9. Distribuire sulla superficie dei panetti le nocciole messe da parte e affondarle leggermente con le dita.
  10. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 40 minuti circa (fino a doratura).
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby