Panini all'olio con lievito madre

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Panini all'olio con lievito madre
elevata
+60 min
10 panini circa

Ingredienti

  • 100 g (rinfrescato) lievito madre
  • 250 g acqua
  • 1 cucchiaino zucchero semolato
  • 500 g farina 0
  • 50 g olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaino sale fino

Preparare in casa i panini all’olio con lievito madre ti consentirà di arricchire di delizie il tuo buffet o il cestino del pane, ovviamente grazie al Bimby: si tratta di squisite pagnottelle piccole e morbide che sono perfette sia per creare degli invitanti spuntini pomeridiani che per degli sfiziosi antipasti da servire davvero in qualsiasi occasione.

Il lievito madre è altamente digeribile e renderà i panini all’olio ancora più golosi, ma a fare la differenza, in molti casi, sarà il ripieno con cui deciderai di farcirli.  Puoi dividerli a metà e inserire al loro interno formaggi o affettati, per una deliziosa merenda salata, oppure decidere di spalmare della cioccolata o della marmellata al loro interno, se preferisci la loro versione dolce. I panini all’olio di lievito madre farciti sono perfetti anche per un veloce pranzo al sacco o da portare in ufficio.

In quest’ultimo caso, puoi davvero sbizzarrirti creando tanti diversi tipi di accostamento: il lievito madre con cui è realizzato il panino consentirà di creare infinite varianti: se sei alla ricerca di un cibo light, ricordati di inserire della lattuga, delle zucchine o delle melanzane: otterrai un mix davvero squisito. Non dimenticare che i panini all’olio possono anche essere usati a tavola, per accompagnare qualunque cibo. Una coccola fatta in casa che adorerai preparare, ne siamo sicuri!

Come cucinare la ricetta

  1. Lasciare il lievito madre a temperatura ambiente per 2 ore.
  2. Mettere nel boccale 125 g di acqua, lo zucchero e il lievito: 2 min. 37° vel. 3.
  3. Aggiungere i restanti 125 g di acqua, la farina e l'olio: 1 min. vel. 2.
  4. Poi: 3 min. vel. Spiga.
  5. Aggiungere il sale: 2 min. vel. Spiga.
  6. Trasferire l'impasto in una ciotola e lasciar lievitare, coperto da un panno, per 3 ore.
  7. Trasferire l'impasto lievitato su un piano di lavoro leggermente infarinato e lavorarlo a formare un grosso rotolo.
  8. Tagliare il rotolo in grossi pezzi da circa 100 g ognuno e lavorarli dando loro una forma rotonda.
  9. Disporre i panini su una placca da forno, ricoperta di carta forno, leggermente distanziati tra loro.
  10. Lasciar lievitare fino al raddoppio poi infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 15 minuti circa.