Pardulas salate

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Pardulas salate
elevata
+60 min
1 kg di pardulas

Ingredienti

  • Per la pasta
  • 500 g farina di semola rimacinata
  • 200 g acqua
  • 5 g sale fino
  • 50 g strutto
  • Per il ripieno
  • mezza cipolla
  • 15 g olio extravergine di oliva
  • 200 g (fresco) pecorino sardo
  • 50 g (stagionato) pecorino sardo
  • 120 g ricotta di pecora
  • 1 uova
  • mezza bustina lievito istantaneo
  • 1 bustina zafferano
  • q.b. sale fino

L’origine delle squisite pardulas salate è sarda, ma la cosa più importante è che questa specialità regionale può essere ricreata con un po’ di pazienza anche col Bimby: i passaggi da seguire sono diversi: occorre prima preparare e far riposare l’impasto, poi occuparsi del ricco ripieno a base di ricotta, pecorino e zafferano e, successivamente, assemblare il tutto e farlo cuocere in forno finché non otterremo delle pardulas leggermente dorate e croccanti. La sfoglia che contiene la ghiotta farcitura ha tra i suoi ingredienti anche lo strutto, alimento che rende il nostro dessert salato particolarmente ricco e indicato per le grandi occasioni.

Le pardulas vengono originariamente cucinate proprio in vista delle festività più importanti e, in particolare, della Pasqua. Prima di portarle in tavola puoi spennellarle con un po’ di miele o con dello zucchero a velo, oppure gustarle così, senza alcuna aggiunta. Quale che sia la tua scelta, queste deliziose tortine fatte con i migliori ingredienti sardi delizieranno il tuo palato.

La loro forma ricorda un sole o un piccolo cestino, mentre il ghiotto ripieno si scioglierà in bocca regalandoti tutta la bontà di una ricetta della tradizione tra le più golose. Per delle ottime Pardulas salate fatte col Bimby, ricordati di usare solamente ricotta di pecora freschissima. Si conserveranno in frigorifero per circa due giorni, ma noi siamo sicuri che non riuscirai a resistere alla loro bontà e le finirai molto prima.

Come cucinare la ricetta

Per la pasta
  1. Mettere nel boccale la semola, l'acqua e il sale: 1 min. vel. Spiga.
  2. Aggiungere lo strutto morbido a pezzetti: 2 min. vel. Spiga.
  3. Controllare di avere ottenuto un impasto uniforme e liscio, avvolgerlo con la pellicola e trasferirlo in frigorifero a riposare per 30 minuti.
Per il ripieno
  1. Mettere nel boccale la cipolla: 5 sec. vel. 5.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere l'olio: 3 min. 100° vel. 1.
  3. Lasciare raffreddare e aggiungere tutti gli altri ingredienti: 30 sec. vel. 3.
  4. Trasferire il composto in frigorifero a riposare per 30 minuti.
Assemblare
  1. Stendere la pasta in una sfoglia sottile e, con un coppapasta rotondo, ricavare i dischi.
  2. Farcire ogni disco con un po' di ripieno e pizzicare i bordi a chiuderli per dare la classica forma delle pardulas.
  3. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 25 minuti circa (fino a doratura).
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby