Piadina leggera all'acqua

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Piadina leggera all'acqua
media
10 min
8 piadine

Ingredienti

  • 500 g farina 00
  • 50 g olio extravergine di oliva
  • 50 g olio di semi di girasole
  • 200 g acqua gasata

Una deliziosa piadina leggera all’acqua preparata con l’aiuto del Bimby è quello che ti serve quando desideri cucinare qualcosa di veloce e leggero da farcire come vuoi tu. Bastano solo dieci minuti per realizzare delle ottime piadine e questo le rende perfette per essere gustate quelle giornate in cui andiamo particolarmente di fretta e non possiamo passare troppo tempo dietro ai fornelli. Puoi anche congelarle quando sono già cotte e, successivamente, scaldarle dentro a una padella e farcirle con un ripieno a tua scelta.

L’idea in più che puoi seguire è quella di preparare una piadina leggera all’acqua aiutandoti con il Bimby e poi dividerla in più parti per creare delle deliziose tartine ottime per rendere ancora più stuzzicante un aperitivo o come delizioso antipasto. Leggerissima, la piadina è originaria dell’Emilia Romagna e prevede nella sua ricetta originaria ingredienti decisamente più ricchi rispetto a quelli che abbiamo utilizzato noi, come per esempio il latte o lo strutto. La nostra versione è molto più leggera e può tranquillamente essere cucinata da chi ha abbracciato la dieta vegetariane o quella vegana.

La piadina leggera all’acqua è una versione molto semplificata di quella romagnola, ma il fatto di essere così basica non toglie nulla al suo sapore delicato che, in ogni caso, può essere arricchito con un ripieno a scelta. Le tue sfoglie potranno essere farcite con il prosciutto e i funghi, con la rucola, con delle verdure, con i formaggi e con qualsiasi altro ingrediente ti suggerisca la tua fantasia. Portale in tavola quando hai poco tempo e desideri gustare qualcosa di buono: farai felice tutta la famiglia, senza nessuna eccezione.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale la farina, l'olio e l'acqua: 3 min. vel. Spiga.
  2. Controllare di aver ottenuto un impasto omogeneo e lavorabile, se necessario aggiungere altra acqua.
  3. Formare 8 panetti e stenderli molto sottilmente dando la classica forma rotonda.
  4. Cuocere le piadine in una padella antiaderente per qualche minuto per lato.