Sfogliatelle di San Daniele

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Sfogliatelle di San Daniele
media
50 min
800 g di sfogliatelle

Ingredienti

  • Per la frolla
  • 1 limone
  • 150 g zucchero semolato
  • 1 uova
  • 500 g farina 00
  • 150 g margarina
  • 125 g latte
  • mezza bustina lievito per dolci
  • Per la crema
  • 70 g semolino
  • 250 g acqua
  • un pizzico sale fino
  • un pezzetto margarina
  • 125 g ricotta
  • 100 g zucchero semolato
  • 1 uova
  • 1 bustina vanillina
  • q.b. canditi

Le sfogliatelle di San Daniele sono un piatto della tradizione napoletana da gustare, come vuole la migliore tradizione partenopea, insieme a un buon caffè. Si possono facilmente preparare anche con il Bimby, ma qual è il segreto della loro bontà e come mai non è possibile resistere e assaggiarne soltanto una? Il merito va dato senza dubbio alla pasta frolla che rappresenta l’ingrediente principale di questo dolce.

I sapori della Campania rivivono anche nella presenza all’interno dell’impasto di agrumi come il limone, utilizzato nella nostra ricetta per rendere più profumato e fragrante l’impasto. All’interno della sfogliatella è presente anche un gustoso ripieno composto da semolino e ricotta. Una valida alternativa all’uso della scorza di limone può essere quella dell’arancia. Il risultato sarà lo stesso!

Ma da dove proviene questo dolce così tipico che tutte abbiamo assaggiato almeno una volta? Le origini della sfogliatella affondano direttamente nel 1600. La ricetta originaria, secondo la tradizione, fu opera di alcune monache che vivevano in un convento sulla Costiera Amalfitana. Durante il 1800 fu rivisitata da un oste fino a diventare quella che conosciamo e abbiamo assaggiato tante volte.

Grazie al Bimby non c’è bisogno di andare a Napoli per assaggiare il fragrante e gustoso impasto: è possibile preparare direttamente in casa delle ottime sfogliatelle di San Daniele che potrai portare in tavola come dessert o per rendere la tua colazione ancora più sfiziosa.

Come cucinare la ricetta

Per la frolla
  1. Mettere nel boccale la scorza del limone e lo zucchero: 10 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere l'uovo: 20 sec. vel. 4.
  3. Aggiungere gli altri ingredienti: 2 min. vel. Spiga.
  4. Avvolgere la frolla nella pellicola e trasferire in frigorifero a riposare.
Per la crema
  1. Mettere nel boccale il semolino, l'acqua, il sale e la margarina: 2 min. 100° vel. 2.
  2. Lasciare raffreddare e poi aggiungere il resto degli ingredienti: 1 min. vel. 3 antiorario.
Assemblare
  1. Stendere l'impasto con il matterello e ricavare dei cerchi di 10 cm di diametro.
  2. Farcire con la crema e chiuderli delicatamente sigillando bene i bordi.
  3. Disporre su una placca da forno ricoperta di carta forno e spennellare con un po' di latte.
  4. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 30 minuti.