Insalata estiva: porta in tavola la leggerezza e il gusto

Insalata estiva: porta in tavola la leggerezza e il gusto

Una fresca e appetitosa insalata estiva è proprio quello che ci vuole quando fa caldo e non abbiamo troppa voglia di cucinare, oppure cerchiamo un piatto facile da trasportare per un picnic o un pranzo veloce, ma che sia allo stesso tempo leggero e sfizioso. Con l’aggiunta di qualche ingrediente come il tonno, le uova sode, i gamberetti, la mozzarella a dadini, i crostini, le olive o alcuni di tipi di frutta secca (noci, mandorle) realizzerai una portata unica da personalizzare e variare in base all’occasione e al tuo personale gusto.

La prima immagine che ci viene in mente quando diciamo insalata è, naturalmente, quella verde o mista, fatta con un po’ di lattuga, il radicchio, il finocchio e qualche pomodorino a guarnire, condita rigorosamente con un goccio di olio extravergine di oliva e, per chi lo gradisce, una spruzzata d’aceto, ma esistono anche versioni più corpose, come le insalate di riso, di cereali o di pasta che, naturalmente, potrai cucinare non solo durante la bella stagione, ma anche nel corso dell’anno. Dato che vanno servite fredde, rappresentano una valida e genuina alternativa al panino o alla pizza della pausa pranzo in ufficio. Adesso, però, è arrivato il momento di suggerirti alcune delle più gustose insalate estive (e non).


Insalata di pasta e altri cereali

Alzi la mano chi non ha ceduto almeno una volta all’insalata di riso o di pasta in estate. Facilissima da preparare, l’insalata di riso è perfetta come primo o piatto unico, al pari delle sue sorelle altrettanto gustose e a base di cereali, come l’insalata di pasta, l’insalata di farro e quella di orzo. Per una buona riuscita l’importante è scegliere ingredienti freschi e di prima scelta o affidarti alle più riuscite combinazioni mediterranee, puntando su prodotti eccellenti come le olive, olio, pomodori e la mozzarella. Molto amate e nutrienti sono anche le insalate che vedono la presenza di legumi come i ceci, i fagioli e le lenticchie. Un’insalata estiva colorata e molto particolare è quella che si ottiene usando il riso venere, magari accompagnato da qualche legume, dalla mozzarella e dalle immancabili olive. Altrettanto semplici e genuine sono l’insalata di patate arricchita con un pizzico di erba cipollina e quella di fagiolini, da mescolare con le uova sode e il tonno.


Insalata di pollo e insalata di mare: largo alla versatilità

Un altro grande classico da gustare sotto l’ombrellone è l’insalata di pollo: facile e veloce da preparare, ottima sia tiepida che fredda, la consigliamo come piatto unico o per farcire tramezzini e panini da servire per un buffet o un aperitivo. Il segreto per realizzarla è racchiuso nella cottura del pollo, che avverrà in un brodo saporito capace di preservare la morbidezza della carne. Fatto ciò, il pollo va passato velocemente su una piastra ben calda per assumere quella tipica consistenza croccante che ce lo fa tanto amare.

L’insalata di mare è un antipasto a base di pesce che viene spesso servito nei ristoranti, ma che può essere facilmente preparata anche in casa. Per condirla usa l’olio extravergine di oliva, il limone, il sale e, qualora lo gradissi, un pizzico di pepe bianco. Sebbene sia perfetta per una cena estiva di qualsiasi tipo, è un antipasto (o un contorno, a seconda dei casi) che andrà bene in qualsiasi momento dell’anno. Anche la tipologia di pesce e di molluschi che useremo per cucinarla varierà in base al tuo gusto e a ciò che troverai nella tua pescheria di fiducia; in genere è composta da un mix di vongole, cozze, calamari, gamberetti, moscardini, ma non solo.


Insalate estive: tiriamo le somme

Le insalate estive sono indubbiamente delle alleate preziose da corteggiare non solo durante le vacanze estive, ma anche nel periodo del rientro dalle ferie e, più in generale, in tutte quelle occasioni in cui vogliamo preparare dei piatti appetitosi e leggeri, certo, ma che rispondano ad altri criteri: quelli di essere economici e veloci. Sì, perché un’insalata di pasta o di riso può essere una buona soluzione per smaltire qualche avanzo rimasto nel frigorifero e limitare gli sprechi in cucina, come dei pezzetti di formaggio o di salumi troppo piccoli per poter essere sfruttati altrimenti. Allo stesso modo, una buona insalata di riso o di farro potrà arricchire un buffet più di tante ricette complesse e dispendiose sia in termini economici che di tempo. Non parliamo poi di preparazioni come l’insalata di pollo, ottimo ripieno di panini e bruschette, valido contorno e piatto unico capace di mettere d’accordo tutta la famiglia. Allora, hai già scelto la tua insalata estiva preferita?

?>