Burger di carciofi e pomodori secchi

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Burger di carciofi e pomodori secchi
bassa
+60 min
10 Burger di carciofi e pomodori secchi

Ingredienti

  • 100 g pomodori secchi
  • 4 carciofi
  • 1 (succo) limone
  • 200 g pane
  • q.b. latte
  • mezza cipolla
  • 30 g + q.b. (per la padella) olio extravergine di oliva
  • 60 g vino bianco
  • 1 uova
  • 50 g philadelphia
  • 70 g (grattugiato) Grana Padano
  • 10 g (tritato) prezzemolo
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe
  • q.b. (solo se necessario) pangrattato

I burger di carciofi e pomodori secchi racchiudono i migliori sapori nostrani. Prepararli col Bimby è stato facile e divertente, ma scopriamo qualcosa in più su una ricetta in cui gusto e leggerezza si incontrano alla perfezione. Forse ti sarà capitato di notare nei banchi del supermercato dei burger vegetali come questi e di aver pensato a come sarebbe stato piacevole replicarli direttamente nella tua cucina. Il procedimento non è affatto complicato e ti consentirà di ottenere senza troppo sforzo un composto che potrai cuocere in padella o al forno.

Gli ingredienti necessari sono quelli tipici dei prodotti di questo tipo: pane, pangrattato, uova, Philadelphia e Grana Padano serviranno a creare un burger denso al punto giusto, il prezzemolo, la cipolla, il vino bianco, il limone e il pepe sono indispensabili per condire il tutto, mentre i carciofi e i pomodori secchi rappresentano il fulcro di un secondo che potrai servire al piatto, insieme a un’insalata fresca o a un contorno di verdure grigliate o lessate e, per finire, come ripieno di un panino.

I burger vegetariani possono essere conditi con delle salse a piacere e rappresenteranno un buon modo per far mangiare ai più piccoli le verdure. Ideali per un pranzo o una squisita cena in famiglia, sono perfetti anche per un picnic fuori casa.

Come cucinare la ricetta

  1. In una ciotola mettere in ammollo i pomodori secchi in acqua calda per 20 minuti.
  2. In un'altra ciotola mettere in ammollo i carciofi puliti e a fettine in acqua e succo di limone per 20 minuti.
  3. In un'altra ciotola mettere in ammollo il pane nel latte (la quantità necessaria a bagnare tutto il pane).
  4. Mettere nel boccale la cipolla a fettine: 2 sec. vel. 8.
  5. Raccogliere sul fondo e aggiungere l'olio (30 g): 3 min. temp. Varoma vel. 1 senza misurino.
  6. Aggiungere i carciofi (ben scolati) e il vino: 15 min. 100° vel. 1.
  7. Controllare la consistenza, se troppo liquido cuocere qualche minuto a temp. Varoma senza misurino.
  8. Aggiungere i pomodori secchi (ben scolati) a listarelle: 5 min. 100° vel. 1.
  9. Lasciare intiepidire senza coperchio.
  10. Aggiungere l'uovo, il Philadelphia, il grana, il prezzemolo, il sale e il pepe: 20 sec. vel. 6.
  11. Aggiungere il pane ammollato e ben strizzato: 20 sec. vel. 3 antiorario.
  12. Controllare la consistenza, se troppo morbido aggiungere poco pangrattato, se troppo denso aggiungere un goccio di latte e frullare ancora qualche secondo.
  13. Dividere il composto in 10 porzioni uguali, dar loro una forma sferica e poi premerle con le mani per appiattirle fino ad uno spessore di 1,5 cm circa.
  14. Cuocere i burger in padella calda con un filo d'olio per qualche minuto da entrambi i lati.
  15. Impiattare e servire.
Note
  1. E' possibile cuocere i burger in forno preriscaldato statico a 180° per 20 minuti circa.
  2. E' possibile dare la forma ai burger con la pressa per hamburger.
  3. E' possibile sostituire i carciofi freschi con circa 300 g di carciofi surgelati facendoli scongelare in acqua e limone.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby