Come fare la panna da cucina con il Bimby

Panna da cucina preparata con il Bimby

Procedimento base, trucchi e varianti per realizzare in casa la propria panna da cucina

La panna da cucina è un latticino, costituito dalla parte grassa del latte, ottenuto tramite centrifugazione.

La panna da cucina con il Bimby si prepara senza farfalla a vel. 8. Il tempo invece può variare da 2 a 4 minuti a seconda della quantità di panna da preparare.


Ingredienti

Per 250 g di panna da cucina occorrono:

  • 140 g di olio di semi di girasole
  • 100 g di latte (intero UHT) freddo
  • 3 g di sale

Procedimento

Prima di cominciare assicurati che il latte sia freddo di frigorifero.

  • Mettere nel boccale il latte e il sale.
  • Con le lame in movimento a vel. 8 aggiungere l’olio a filo, molto lentamente dal foro del coperchio (impiegando almeno 2 minuti).
  • Una volta versato completamente l’olio spegnere e lasciare riposare un paio di minuti.

Varianti
  • E’ possibile aromatizzare la panna (al prosciutto, ai funghi, al gorgonzola, al salmone, alle olive, ecc.) aggiungendo 100 g degli ingredienti insieme al latte e al sale.
  • E’ possibile sostituire il latte vaccino con latte di soia.
  • E’ possibile utilizzare olio di semi arachide in alternativa a quello di semi di girasole.

Consigli e note
  • Conservare la panna in frigorifero, in contenitore ermetico, per 3 - 4 giorni.
  • Latte UHT dà un risultato migliore, è possibile utilizzare in ogni caso anche latte fresco.
  • Il leggero retrogusto di olio sparisce dopo qualche ora in frigorifero.
  • In alternativa a versare lentamente a filo dal foro del coperchio, è possibile versare l’olio leggermente di lato al foro, sul coperchio stesso. Colerà in ogni caso dentro al boccale ma più lentamente.