Focaccia in padella alla pizzaiola

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Focaccia in padella alla pizzaiola
media
+60 min
4 persone

Ingredienti

  • 195 g acqua
  • 30 g olio extravergine di oliva
  • 5 g zucchero semolato
  • 8 g lievito di birra
  • 375 g farina 00
  • 10 g sale fino
  • q.b. (condita con sale, olio e origano) passata di pomodoro
  • q.b. (a fette) prosciutto cotto
  • 125 g mozzarella
  • q.b. sott'olio funghi
  • 1 uova

La focaccia in padella ripiena alla pizzaiola è una vera e propria delizia da preparare ogni volta che desideri viziarti con un lievitato ghiotto e versatile. Il Bimby ci sarà di grande aiuto per ottenere in pochi minuti il nostro impasto che poi faremo riposare fino al suo raddoppio.

L’aspetto più particolare della ricetta è senz’altro la sua deliziosa farcitura: noi abbiamo utilizzato la mozzarella, i funghi, il prosciutto cotto e la passata di pomodoro, ma tu puoi usare qualsiasi tipo di ripieno anche in base a ciò che c’è nel tuo frigorifero, come le verdure cotte, la scamorza o un altro affettato a piacere; così facendo, il nostro panificato si trasformerà in una perfetta ricetta per gestire eventuali avanzi e limitare gli sprechi in cucina. Ovviamente, la presenza del pomodoro è indispensabile nella versione che ti proponiamo.

Le occasioni per portare in tavola la focaccia alla pizzaiola sono numerosissime, perché è il tipico cibo che salva la cena quando hai poche idee, ma molta voglia di soddisfare l’appetito di tutta la famiglia. È ottima calda, perché la mozzarella filante si scioglierà in bocca, ma va benissimo anche tiepida o, addirittura, fredda. Sfruttala come piatto unico, versatile antipasto o ghiotto aperitivo. Tagliata a cubetti o a fettine sottili, diventerà lo stuzzichino ideale da gustare durante un buffet salato.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, l'olio, lo zucchero e il lievito: 2 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere la farina e il sale: 2 min. vel. Spiga.
  3. Trasferire l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno spento fino al raddoppio di volume.
  4. Dividere l'impasto in 2 parti: una leggermente più grande dell'altra.
  5. Stendere il panetto di pasta più grande in una padella (abbastanza grande) leggermente unta rivestendo anche i bordi.
  6. Farcire con la passata, il prosciutto, la mozzarella e i funghi.
  7. Stendere il secondo panetto di pasta avanzato e coprire la farcitura sigillando bene i bordi.
  8. Spennellare la superficie della focaccia con l'uovo sbattuto in una ciotolina.
  9. Coprire la padella con il coperchio e far cuocere a fuoco basso.
  10. Quando la base risulterà ben dorata girare la focaccia e cuocere anche l'altro lato.
  11. Servire ben calda.
Marzia Tomasella autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Marzia Tomasella