Pane di semola

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Pane di semola
media
+60 min
1 kg di Pane di semola

Ingredienti

  • 375 g acqua
  • mezzo cubetto lievito di birra
  • 1 cucchiaino miele millefiori
  • 600 g farina di semola di grano duro
  • 150 g farina 0
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva
  • 15 g sale fino

Il pane di semola fatto in casa è profumato, croccante e facile da fare, soprattutto se userai il Bimby per realizzare l’impasto. Preparare il pane in casa vuol dire portare avanti una tradizione veramente antichissima, che ti consentirà di portare in tavola delle pagnotte caratterizzate da fette croccanti all’esterno e morbide all’interno, da mangiare in ogni occasione della giornata. Per realizzarle abbiamo usato la semola, che si distingue per il suo sapore decisamente rustico e il tipico colore dorato.

La panificazione è un’arte che necessita di molta pazienza: quando ti verrà voglia di preparare in casa il pane, dovrai tenere presenti i naturali tempi di lievitazione del composto. Una volta sfornato, lascialo freddare e servilo per accompagnare una vellutata, per fare la bruschetta o semplicemente per farcirlo con dei salumi o per realizzare una bruschetta: il suo sapore ti conquisterà.

Per quanto concerne la sua conservazione, sappi che si conserverà per circa tre giorni, se avrai l’accortezza di tenerlo dentro un sacchetto di plastica per alimenti. È possibile anche tagliarlo e congelarne alcune fette da tirare fuori all’occorrenza. In questo modo non ti troverai mai impreparata e avrai sempre a disposizione una piccola scorta di pane utile per realizzare uno spuntino veloce. L’idea in più? Aggiungi all’impasto le olive o le noci e rendilo ancora più saporito.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, il lievito e il miele: 2 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere le farine, l'olio e il sale: 6 min. vel. Spiga.
  3. Trasferire l'impasto in una ciotola capiente e lasciare lievitare per circa 1 ora e mezza.
  4. Riprendere l'impasto e lavorarlo dando la forma della pagnotta desiderata.
  5. Trasferirlo su una teglia, inciderlo facendo dei tagli e lasciarlo lievitare nuovamente per 1 altra ora.
  6. Infornare in forno preriscaldato statico a 250° per i primi 15 minuti, poi proseguire la cottura a 220° per altri 10 minuti circa.
Note
  1. Per un risultato migliore, posizionare in forno un pentolino con acqua.
  2. Il tempo di cottura può variare in funzione della forma e dimensione delle pagnotte realizzate.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby