Pesche dolci alla crema

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Pesche dolci alla crema
elevata
+60 min
6 persone

Ingredienti

  • Per l'impasto
  • 60 g latte
  • mezzo cubetto lievito di birra
  • 300 g farina di manitoba
  • 4 uova
  • 30 g zucchero semolato
  • 75 g burro
  • Per farcire
  • 100 g acqua
  • 160 g zucchero semolato
  • 50 g alchermes
  • q.b. crema pasticcera

La ricetta delle pesche dolci alla crema è piuttosto complessa, ma come vedrai, grazie al Bimby molti passaggi risulteranno decisamente più facili e veloci da realizzare. Il nostro consiglio è di prepararle se hai già un po’ di dimestichezza in cucina e di servirle come dessert o dopo il caffè per viziare i tuoi ospiti. La caratteristica principale di queste paste è il loro essere molto morbide, ma soprattutto belle da vedere, oltre che ovviamente buonissime. Merito del loro interno, in cui è presente una farcitura a base di crema e alchermes.

Se deciderai di cimentarti nella loro preparazione, ricorda di considerare anche che l’impasto dovrà lievitare per circa un’ora, prima di poter essere lavorato e assumere la classica forma di pesca con cui lo conosciamo. La nostra variante prevede che il dolcetto sia farcito con della golosa crema pasticcera, ma tu puoi anche lasciar correre la fantasia e usare altri ripieni, come il cioccolato o addirittura della confettura.

Dato che tra gli ingredienti è presente il liquore alchermes, questa leccornia è indicata solamente per gli adulti, che ne apprezzeranno senz’altro la morbidezza e bontà. Prima di servire le pesche dolci, falle riposare qualche ora in frigorifero: vanno gustate rigorosamente fredde, magari assieme a una bella tazza di tè pomeridiano o a un caffè.

Come cucinare la ricetta

Per l'impasto
  1. Mettere nel boccale il latte e il lievito sbriciolato: 2 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere la farina e le uova: 2 min. vel. Spiga.
  3. Aggiungere lo zucchero: 1 min. vel. Spiga.
  4. Aggiungere il burro morbido: 4 min. vel. Spiga
  5. Controllare la consistenza dell'impasto, deve risultare morbido ma non appiccicoso, se necessario aggiungere poca farina.
  6. Trasferire l'impasto in una ciotola capiente, coprire con un canovaccio e lasciare lievitare per almeno 2 ore.
  7. Con l'impasto lievitato formare delle palline (non troppo grosse, lieviteranno ancora) e posizionarle su una placca da forno ricoperta di carta forno.
  8. Lasciar lievitare ancora per due ore in forno spento con luce accesa.
  9. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 10 minuti circa.
  10. Sfornare e lasciar raffreddare.
Per farcire
  1. In un pentolino portare a bollore l'acqua e lo zucchero.
  2. Spegnere il fuoco, aggiungere l'Alchermes e lasciare raffreddare.
  3. Quando le mezze-pesche saranno raffreddate, bagnarle leggermente nello sciroppo, sgocciolarle dal liquido in eccesso e comprimere con i polpastrelli la parte interna per ricavare una conca dove andrà la crema.
  4. Farcirle a due a due con la crema pasticcera, unirle con una leggera pressione e passarle nello zucchero.
  5. Conservare in frigorifero fino al momento di servire.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby