Polacca Aversana

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Polacca Aversana
media
+60 min
Stampo da 24 cm

Ingredienti

  • Per l'impasto
  • 4 g lievito di birra secco
  • 250 g farina 00
  • 100 g zucchero semolato
  • 200 g latte intero
  • 300 g farina di manitoba
  • 2 uova
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 120 g burro
  • 10 g sale fino
  • Per la farcia e decorare
  • 750 g crema pasticcera
  • 100 g (sciroppate) amarene
  • 1 tuorlo uova
  • q.b. latte
  • q.b. granella di zucchero

Sapevi che è possibile preparare una gustosa polacca aversana in poco tempo? Con l’aiuto del Bimby questa leccornia originaria della provincia di Caserta potrà essere portata in tavola ancora più velocemente, ma scopriamo qualcosa in più su una ricetta così strettamente legata al territorio e dal gusto delicato. Si tratta di una torta farcita con la crema pasticcera e le amarene sciroppate, racchiuse in un guscio di soffice impasto.

Sembra che venne realizzata per la prima volta nel 1926, quando una suora della Polonia regalò a un pasticcere aversano una delle ricette tipiche del suo paese. Quest’ultimo apportò qualche golosa modifica creando il dolce così come lo conosciamo oggi. Una volta che la polacca aversana sarà pronta, potrai servirla in tavola come squisito dessert da gustare dopo un pranzo o una cena o concedertene una fetta a merenda, per accompagnare un tè con le amiche, ma ricorda che è squisita anche a colazione, in sostituzione del classico cornetto.

Per conservarla, riponila in frigorifero avendo cura di coprirla con la pellicola trasparente per alimenti: in questo modo si manterrà per circa due giorni senza perdere la sua bontà. Se hai usato ingredienti freschissimi è possibile anche congelarla già divisa in porzioni e tirarla fuori all’occorrenza. Che cosa aspetti a gustare tutta la bontà di un dolce così soffice e profumato?

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale il lievito di birra, 100 g di farina 00, un cucchiaino di zucchero e il latte: 1 min. vel. 1.
  2. Coprire con pellicola e far riposare per 40 minuti circa.
  3. Aggiungere tutti gli altri ingredienti, tranne il burro e il sale: 1 min. vel. Spiga.
  4. Aggiungere il burro sciolto: 15 min. vel. Spiga.
  5. Aggiungere il sale: 1 min. vel. Spiga.
  6. Trasferire l'impasto in una ciotola capiente e lasciar lievitare per circa 2 ore.
  7. Dividere l'impasto in due parti, stenderle su un piano di lavoro infarinato e con l’aiuto di un disco per torte ritagliare due cerchi.
  8. Sistemare un cerchio di pasta nello stampo rivestito con carta forno e farcire con la crema pasticcera e le amarene.
  9. Richiudere con il secondo disco di pasta, sigillando bene i bordi.
  10. Lasciar lievitare per 40 minuti, in forno spento con luce accesa.
  11. Spennellare con tuorlo d’uovo e latte e guarnire con codette di zucchero.
  12. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 25 minuti.
  13. Far raffreddare e servire.
Fabiola Di Stasio autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Fabiola Di Stasio