Ricciarelli di Siena al cioccolato

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Ricciarelli di Siena al cioccolato
elevata
+60 min
600 g di Ricciarelli al cioccolato

Ingredienti

  • 100 g cioccolato fondente
  • 150 g zucchero semolato
  • 1 bustina vanillina
  • 200 g (pelate) mandorle
  • 2 albumi uova
  • 100 g + q.b. zucchero a velo
  • q.b. ostie

I Ricciarelli di Siena al cioccolato sono un tipico dolce toscano che oggi puoi cucinare anche col Bimby. L’ingrediente principale che conferisce loro il sapore immediatamente identificabile è rappresentato dalle mandorle pelate, cui si aggiunge il cioccolato fondente, gli albumi d’uova, lo zucchero e le ostie. Generalmente vengono cucinati durante il periodo natalizio e hanno una classica forma a chicco di riso, immediatamente riconoscibile e facile da replicare. Il modo migliore per gustarli è accostando loro un bel bicchiere di vino rosso, ma sono buonissimi anche a colazione o a merenda, oltre che come squisito dessert serale.

Se ami i regali fatti in casa, preparali e offrili come dolcissimo presente home-made ad amici e parenti: ti basterà metterli in una bella scatola o in un sacchettino legato da un nastro colorato per essere sicura di aver fatto un dono apprezzatissimo. Buoni come sono, non appena il dolce aroma della mandorla si spanderà per casa finiranno subito, ma qualora dovessero avanzare, puoi conservarli comodamente dentro un sacchetto di plastica o in una scatola di latta per circa tre giorni.

I Ricciarelli di Siena al cioccolato cucinati col Bimby mantengono tutta la bontà e il sapore propri degli originali toscani. Se deciderai di prepararli, ricordati di considerare il necessario tempo di riposo dei biscotti e che le ostie non sono un ingrediente indispensabili, anche se fanno parte dell’antica ricetta originaria. Piacciono a tutti, motivo per cui ti consigliamo di non limitarti a cucinarli durante le feste, ma di deliziarti con il loro sapore unico tutto l’inverno.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale il cioccolato a pezzi: 6 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo: 6 min. 60° vel. 1.
  3. Mettere da parte.
  4. Mettere nel boccale (sciacquato e asciutto) lo zucchero, la vanillina e le mandorle: 2 sec. vel. Turbo.
  5. Mettere da parte.
  6. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale (pulito e asciutto) gli albumi: 2 min. 37° vel. 4.
  7. Aggiungere i 100 g di zucchero a velo: 30 sec. vel. 4.
  8. Rimuovere la farfalla, raccogliere sul fondo e aggiungere il cioccolato fuso, lo zucchero e le mandorle messe da parte: 30 sec. vel. 4.
  9. Con l'impasto ottenuto formare un cilindro, avvolgerlo nella pellicola e trasferirlo in frigorifero per almeno 4 ore.
  10. Riprendere l'impasto, schiacciare il cilindro per dare una forma leggermente ovale e dividerlo in 20 fettine circa con la classica forma dei ricciarelli.
  11. Posizionare da un lato di ogni ricciarello un'ostia e passarlo dall'altro lato nello zucchero a velo.
  12. Posizionare i ricciarelli su una placca da forno ricoperta di carta forno.
  13. Infornare in forno preriscaldato statico a 170° per 15 minuti circa.
  14. Sfornare e lasciare raffreddare completamente prima di rimuoverli dalla teglia.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby