Torcetti al burro piemontesi

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Torcetti al burro piemontesi
media
+60 min
Circa 20 Torcetti al burro

Ingredienti

  • 100 g acqua
  • 5 g lievito di birra
  • 40 g zucchero semolato
  • 200 g farina 00
  • q.b. sale fino
  • 100 g (morbido) burro
  • q.b. zucchero di canna

I torcetti al burro piemontesi sono perfetti a colazione, a merenda e come delizioso snack da concederti a metà mattinata. Grazie al Bimby prepararli è facilissimo, ma scopriamo qualcosa in più riguardo questa ricetta tipica: la consistenza friabile e l’impasto lavorato col burro faranno sì che risultino particolarmente leggeri e gustosi. Il merito della loro bontà, però, va dato a un’accortezza particolare: prima di essere messi in forno vengono cosparsi con lo zucchero di canna che col calore si caramellerà.

Il loro nome deriva invece dalla tipica forma arrotolata. A contendersi la maternità di questi dolcetti al burro sono in egual misura il Piemonte e la Valle d’Aosta, tanto che entrambe le regioni presentano delle varietà tipiche particolarmente apprezzate e famose. Di certo c’è che i torcetti erano famosi già in Età Moderna e che erano particolarmente apprezzati dai membri della casa reale dei Savoia.

Il nostro suggerimento è di cuocerli in ogni occasione, ma soprattutto in inverno, perché anche se la loro preparazione richiederà un po’ di tempo si manterranno anche per una settimana, se riposti all’interno di una scatola di latta per biscotti. Qualora dovessero indurirsi anzitempo o risultare asciutti basterà una spennellata di burro per farli tornare friabili e gustosi come appena fatti. Cosa aspetti a correre in cucina?

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, il lievito e lo zucchero: 2 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere la farina e un pizzico di sale: 3 min. vel. Spiga.
  3. Trasferire l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa per almeno 2 ore (fino al raddoppio di volume).
  4. Rimettere l'impasto lievitato nel boccale.
  5. Con le lame in movimento a vel. Spiga aggiungere, dal foro del coperchio, un pezzetto di burro per volta (aspettando che il pezzetto sia stato assorbito prima di aggiungere il successivo): 1 min. vel. Spiga.
  6. Dividere l'impasto in 20 palline da circa 20 g ciascuna, modellarle fino ad ottenere dei filoncini di circa mezzo centimetro di spessore e lunghi 10 cm circa.
  7. Torcere il filoncino arrotolandolo su se stesso e unire le estremità sovrapponendole e premendo per attaccarle (classica forma del torcetto a "goccia rovesciata").
  8. Passare ogni torcetto nello zucchero di canna da entrambi i lati.
  9. Posizionare i torcetti su una placca da forno (ricoperta di carta forno) e lasciare lievitare ancora mezz'ora.
  10. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 20 minuti circa (controllare la doratura).
  11. Sfornare, lasciare raffreddare su una gratella e servire.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby