Aspic al moscato con frutti di bosco

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Aspic al moscato con frutti di bosco
media
+60 min
6 persone

Ingredienti

  • 12 g colla di pesce
  • 500 g (moscato) vino bianco
  • 100 g zucchero semolato
  • 600 g frutti di bosco

L’aspic al moscato con i frutti di bosco è un delizioso dessert che puoi servire in eleganti porzioni monodose. Grazie al Bimby preparare il composto ti porterà via pochissimo tempo, anche se dovrai considerare che la gelatina versata sopra la frutta dovrà riposare in frigorifero per almeno tre ore, prima di poter essere portata in tavola.

Per un risultato ottimale, la gelatina dovrà essere densa al punto giusto, ma sai cosa rende l’aspic un dolce al cucchiaio diverso dagli altri? La presenza di un vino dolce come il Moscato d’Asti, caratterizzato da una gradazione alcolica piuttosto bassa. È lui a conferire al dessert il sapore invitante e la consistenza particolare.

La particolarità del dolce è quella di essere leggero e particolarmente bello da vedere. La frutta potrà essere utilizzata anche per decorare il bicchiere che conterrà ogni porzione. La ricetta si adatta bene anche ad altri tipi di frutta come le fragole, le more o le pesche e ne esiste persino una versione salata. Una volta pronto, si conserverà in frigorifero per circa tre giorni. Ideale quando vuoi stupire i tuoi ospiti con un dessert scenico, ma non per questo pesante, l’aspic è ottimo anche se vuoi mantenere la linea senza rinunciare al piacere di concludere in bellezza la serata.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per 10 minuti.
  2. Mettere il vino nel boccale: 3 min. 40° vel. 4.
  3. Aggiungere lo zucchero: 3 min. 40° vel. 4.
  4. Aggiungere i fogli di gelatina strizzati: 3 min. vel. 3.
  5. Lasciar raffreddare il composto per 10 minuti circa.
  6. Versare nei bicchierini monoporzione i frutti di bosco lavati e asciugati.
  7. Versare delicatamente il composto sopra la frutta e trasferire in frigorifero per 3 ore circa.
  8. Quando la gelatina sarà completamente rassodata, servire.
Michela Bonatti autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Michela Bonatti