Biscotti stracette calabresi

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Biscotti stracette calabresi
bassa
+60 min
550 g di Biscotti stracette calabresi

Ingredienti

  • 90 g (freddo) burro
  • 250 g farina 00
  • 130 g zucchero semolato
  • 40 g (a cubetti) arancia candita
  • 30 g granella di mandorle
  • 5 g ammoniaca per dolci
  • 1 uova
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • Per spennellare e guarnire
  • 1 albumi
  • q.b. zucchero semolato

I biscotti chiamati stracette calabresi sono dei profumatissimi frollini che vengono generalmente realizzati nel periodo di Pasqua. Prepararli col Bimby è stato facilissimo, ma scopriamo qualche dettaglio in più su una ricetta che vede la presenza dell’arancia candita e delle mandorle. Croccanti ed estremamente invitanti, sono ottimi sia per accompagnare una tazza di caffè che inzuppati nel tè o nel latte della colazione. Nelle serate più fredde ti suggeriamo di immergerli in un bicchiere di liquore, che ne esalterà il sapore aromatizzato, ma nulla vieta di approfittare delle stracette anche gustandole da sole, come squisito snack di metà mattinata.

Come molte ricette tipiche, anche i nostri biscotti calabresi rappresentano un ottimo regalo home-made da offrire ad amici e parenti, anche perché se, opportunamente conservati dentro una scatola di latta, si manterranno per molti giorni senza perdere la loro consistenza friabile proprio al punto giusto.

In Calabria è facile trovare le stracette presso panifici e pasticcerie, ma come vedremo cimentarsi nella loro realizzazione non è affatto complicato: occorrerà unicamente ritagliarci un po’ di tempo per realizzare la frolla che, naturalmente, prima di poter essere lavorata per creare i biscotti dovrà riposare nel frigorifero, ben avvolta nella pellicola trasparente per alimenti, per circa un’ora.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale il burro a tocchetti e tutti gli altri ingredienti: 30 sec. vel. 4.
  2. Controllare di avere ottenuto una frolla omogenea, altrimenti frullare ancora qualche secondo.
  3. Avvolgere la frolla nella pellicola e trasferire in frigorifero per un'ora.
  4. Su una spianatoia leggermente infarinata stendere la frolla con il matterello ad uno spessore di 1 cm.
  5. Con una rotella tagliare la frolla in tanti rombi.
  6. Posizionare i rombi di pasta su una teglia rivestita di carta forno.
  7. Spennellare i rombi di pasta con l'albume leggermente sbattuto e cospargerli con dello zucchero.
  8. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per circa 12 - 15 minuti (controllare la doratura).
  9. Sfornare, lasciare raffreddare e servire.
Note
  1. E' possibile sostituire l'ammoniaca per dolci con pari quantità di lievito per dolci, ma il risultato sarà diverso.
  2. Seguire le modalità d'uso riportate sulla confezione dell'ammoniaca per dolci (alcune richiedono di essere sciolte in un cucchiaio di latte).
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby