Castagnole morbide al limoncello

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Castagnole morbide al limoncello
bassa
+60 min
Circa 25 Castagnole morbide al limoncello

Ingredienti

  • Per le castagnole
  • 1 (scorza) limone
  • 80 g zucchero semolato
  • 20 g limoncello
  • 1 intero + 1 tuorlo uova
  • 250 g farina 00
  • 90 g (freddo) burro
  • un pizzico sale fino
  • 2 cucchiaini lievito per dolci
  • Per bagnare e guarnire
  • 100 g acqua
  • 50 g + q.b. zucchero semolato
  • 150 g limoncello

Le deliziose castagnole morbide al limoncello che abbiamo deciso di portare in tavola sono semplicissime da preparare, soprattutto se a disposizione avremo il Bimby. Questi dolcetti tipici del periodo carnevalizio appartengono al novero delle ricette regionali italiane, dato che se ne riscontra la presenza, indifferentemente, sia nelle regioni settentrionali che nel Sud dell’Italia. Forse è anche per questo motivo che ne esistono numerose varianti: c’è chi le prepara senza ripieno, chi le farcisce con una crema a piacere e chi, come abbiamo fatto noi, le immerge in una golosa bagna ottenuta con la scorza di un limone grattugiato, il limoncello e lo zucchero semolato.

Il risultato? Dei dolcetti profumatissimi, da sbocconcellare durante la pausa pomeridiana o come golosità serale prima di andare a dormire, ma anche da rivisitare in base al gusto e all’occasione. Il limoncello non è il solo ingrediente che possiamo utilizzare per dare un tocco in più alle celebri castagnole: altre bagne di sicuro effetto sono quelle ottenute col rum.

Per quanto concerne la loro cottura, queste palline carnevalesche tanto amate prevedono due diversi procedimenti: possono essere fritte o cotte al forno, come abbiamo fatto noi. In quest’ultimo modo sono decisamente più leggere. Il momento migliore per mangiarle è quando sono appena fatte, ma se tenute in un contenitore ermetico si manterranno per circa due giorni.

Come cucinare la ricetta

Per le castagnole
  1. Mettere nel boccale la scorza del limone e lo zucchero: 15 sec. vel. 10.
  2. Aggiungere il limoncello, l'uovo e il tuorlo: 30 sec. vel. 4.
  3. Aggiungere la farina, il burro a tocchetti, il sale e il lievito: 30 sec. vel. 4.
  4. Con l'aiuto di una spatola prelevare l'impasto (molto morbido) dal boccale, posizionarlo su della pellicola, avvolgerlo in essa e trasferirlo in frigorifero per un'ora.
  5. Con le mani leggermente infarinate (o con un cucchiaio) prelevare piccole porzioni di impasto da circa 20 g ciascuna, formare tante palline e disporle su una teglia rivestita di carta forno.
  6. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per circa 15 minuti.
  7. Sfornare e lasciare raffreddare completamente.
Per la bagna
  1. Mettere nel boccale (pulito e asciutto) l'acqua e lo zucchero (50 g): 4 min. 80° vel. 2.
  2. Lasciare raffreddare completamente.
  3. Aggiungere il limoncello: 20 sec. vel. 3.
  4. Versare la bagna in una ciotolina.
  5. Immergere le castagnole nella bagna della ciotolina, rotolarle nello zucchero e servire.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby