Frittelle alle banane

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Frittelle alle banane
bassa
30 min
6 persone

Ingredienti

  • 4 banane
  • 1 (succo e scorza grattugiata) limone
  • 250 g farina 00
  • 100 g + q.b. (per guarnire) zucchero semolato
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 2 uova
  • 125 g latte
  • q.b. olio di arachidi

Sfiziose e particolari, le frittelle alle banane si preparano in circa mezz’ora di tempo grazie all’aiuto del Bimby. Assicurati di avere in cucina il limone (ti serviranno sia la scorza che il succo), il lievito per i dolci, il latte, la farina e le uova e gusta questa bontà capace di presentarti le banane, un frutto amato anche dai bambini per la sua dolcezza, in una veste ancora più nuova, a cui rinunciare sarà praticamente impossibile.

Oltre al gusto invitante le banane si distinguono per la loro consistenza cremosa e soffice: il nostro consiglio è di servire le frittelle in tavola quando sono ancora calde, ma sappi che sono ottime anche tiepide o fredde, motivo per cui è un’ottima idea presentarle anche in occasione di un buffet dolce o di una festa di compleanno invernale.

Se ami le spezie o desideri donare un tocco natalizio alle frittelle con le banane, una volta che saranno pronte spolverizza sulla loro superficie una generosa dose di zucchero a velo e di cannella: in questo modo saranno ancora più irresistibili! Allo stesso modo, puoi renderle ancora più ricche aggiungendo all’impasto il cioccolato fondente: il connubio che si crea tra questo ingrediente e la banana è particolarmente rinomato e ti conquisterà anche in questa occasione.

Come cucinare la ricetta

  1. Tagliare le banane a rondelle di 5 mm di spessore e metterle in una ciotola con il succo di limone e mescolare a mano.
  2. Mettere nel boccale la farina, lo zucchero (100 g), il lievito e la scorza di limone: 10 sec. vel. 4.
  3. Aggiungere le uova e il latte: 15 sec. vel. 4.
  4. Aggiungere le banane sgocciolate dal limone: 20 sec. vel. Spiga.
  5. Friggere in abbondante olio bollente cucchiaiate di impasto e girarle spesso fino a completa doratura.
  6. Scolare le frittelle su carta assorbente e rotolarle nello zucchero.
  7. Lasciare intiepidire le frittelle prima di servire.
Note
  1. E' possibile spolverare le frittelle con lo zucchero a velo invece che rotolarle nello zucchero semolato.
  2. E' possibile aggiungere scaglie di cioccolato fondente all'impasto.
Chiara Distabile autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Chiara Distabile