Fruste di pane senza glutine farcite

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Fruste di pane senza glutine farcite
media
+60 min
Circa 850 g di Fruste di pane senza glutine farcite

Ingredienti

  • 350 g acqua
  • 2 g lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino miele millefiori
  • 300 g (Nutrifree per pane) farina senza glutine
  • 100 g (Fioreglut Caputo) farina senza glutine
  • 100 g (MaxFree) farina senza glutine
  • 30 g + q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale fino
  • q.b. cipolla
  • q.b. pepe
  • 1 peperoncino
  • q.b. olive verdi
  • q.b. (affumicata) scamorza
  • q.b. origano

Le fruste di pane senza glutine farcite che abbiamo deciso di preparare oggi diventeranno con tutta probabilità il tuo pranzo al sacco estivo preferito. Merito del Bimby, nostro alleato indispensabile per realizzare un lievitato fragrante e gustoso al punto giusto. In questo caso, il ripieno è ottenuto usando la scamorza affumicata, il pepe, la cipolla, il peperoncino e le olive verdi.

Le fruste gluten free vantano un composto contenente due tipologie differenti di farine senza glutine, ma affinché i nostri lievitati siano effettivamente adatti ai celiaci occorrerà prestare molta attenzione durante le fasi di preparazione: il motivo? È essenziale assicurarci che gli strumenti e gli accessori che utilizzeremo siano ben puliti, in modo tale da evitare il rischio di eventuali contaminazioni con cibi che contengano il glutine. Allo stesso modo, sarà bene accertarci che i prodotti impiegati per il ripieno siano assolutamente gluten free.

Come sempre, i panificati danno tante soddisfazioni e, appena sfornati, riempiono la nostra cucina di un profumo delizioso, ma hanno bisogno anche di tanta pazienza per via dei tempi necessari alla lievitazione. L’idea in più? Una volta pronte, dividi in due le nostre pagnottelle e imbottiscile ulteriormente con dei salumi a scelta. Il risultato sarà un panino farcito capace di conquistare anche il palato più esigente.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, il lievito e il miele: 2 min. 37° vel. 1.
  2. Aggiungere le farine: 2 min. vel. Spiga.
  3. Aggiungere l'olio (30 g) e 1 cucchiaino di sale: 2 min. vel. Spiga.
  4. Trasferire l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare per 2 ore.
  5. Mettere in una padella un filo d'olio, la cipolla a fettine sottili, il sale, il pepe, il peperoncino e le olive a pezzetti e cuocere qualche minuto.
  6. Mettere da parte e lasciare raffreddare completamente.
  7. Su una spianatoia leggermente infarinata dividere l'impasto in diversi panetti (della dimensione che si preferisce).
  8. Stendere ciascun panetto con le mani, farcire il centro con il ripieno della padella, aggiungere tocchetti di scamorza e chiudere bene sigillando i bordi dando la forma di un filoncino.
  9. Posizionare i filoncini su una teglia rivestita di carta forno e lasciare lievitare per 40 minuti.
  10. Spennellare i filoncini con dell'olio e cospargere con dell'origano.
  11. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 20 - 25 minuti.
  12. Sfornare, lasciare intiepidire e servire.
Maria Grazia Cauterucci autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Maria Grazia Cauterucci