Lepinja pane bosniaco

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Lepinja pane bosniaco
media
+60 min
4 pezzi di Lepinja pane bosniaco

Ingredienti

  • 300 g acqua
  • mezzo cubetto lievito di birra
  • 400 g farina 00
  • 8 g sale fino

La ricetta per preparare il lepinja, il pane bosniaco noto anche come somun, è davvero molto semplice, tanto che grazie al Bimby potrai realizzarla in poco più di un’ora, ma vediamo quali sono le particolarità di questo prodotto tipico così versatile.

Le pagnottelle vengono servite assieme ai principali piatti della tradizione locale, come i cevapi, un secondo di carne trita proprio delle regioni mitteleuropee, balcaniche e dell’Europa dell’Est. Si portano in tavola con la cipolla, un formaggio locale chiamato kajmak e una salsa piccante a base di melanzane e peperoni. Il risultato che otterrai sarà un piatto unico saporito e gustoso, ma soprattutto decisamente diverso dal solito. In alternativa, puoi farcire il pane bosniaco con delle salsicce nostrane condite con una salsa a piacere.

Il lepinija si distingue dagli altri tipi di lievitati per il diametro di circa venti centimetri, per la forma circolare e perché sono tanto sottili da non superare il centimetro. Il nostro consiglio è di realizzarlo come alternativa ai classici panini e di congelarlo per tirarlo fuori all’occorrenza: rispetto ad altri tipi di lievitati si prepara molto in fretta e può essere utilizzato per creare tanti sfizi da gustare come antipasto o aperitivo.  Usalo anche anche per un pranzo veloce o a merenda, farcendolo con salumi e verdure a piacere.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua e il lievito: 4 min. 37° vel. 1.
  2. Aggiungere la farina e il sale: 4 min. vel. Spiga.
  3. Trasferire l'impasto (appiccicoso) in un contenitore, coprirlo con pellicola e lasciare riposare per 30 minuti.
  4. Riprendere l'impasto e lavorarlo con abbondante farina.
  5. Dividerlo in 4 pezzi, formare dei panini piatti e trasferirli ben distanziati sopra una teglia rivestita con carta forno.
  6. Coprire con un canovaccio e lasciar riposare per 10 minuti circa.
  7. Allargare i panini con le mani bagnate e lasciare riposare per altri 10 minuti.
  8. Infornare in forno preriscaldato ventilato a 250° per 12 minuti.
  9. Sfornare e coprirli con un canovaccio per farli ammorbidire prima di servire.
Antonella Surian autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Antonella Surian