Pan di pesche

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Pan di pesche
bassa
+60 min
Stampo da 24 cm

Ingredienti

  • 300 g (pulite) pesche gialle
  • 2 uova
  • 170 g zucchero semolato
  • 80 g latte
  • 75 g olio di semi di mais
  • 280 g farina 00
  • 1 bustina lievito per dolci
  • Per guarnire
  • 2 (per guarnire) pesche gialle
  • q.b. zucchero semolato
  • q.b. (o granella di mandorle) zucchero a velo

Profumatissima e facile da preparare, la torta pan di pesche ti conquisterà grazie alla sua consistenza umida e ariosa al punto giusto. Noi l’abbiamo preparata col Bimby in circa un’ora di tempo, ma vediamo insieme cosa occorre per realizzarla. Come suggerisce la presenza delle pesche frullate nell’impasto, si tratta di una sfiziosa ricetta estiva, ma sappi che è possibile personalizzarla usando altri tipi di frutta, come l’arancia, il mandarino o il limone. Tali varianti ci permetteranno di gustare la pan di pesche anche quando queste ultime non saranno più di stagione.

La sua consistenza e dolcezza ne fanno l’accompagnamento ideale per il cappuccino della colazione o il tè della merenda, ma con un ciuffo di panna montata oppure di gelato alla vaniglia o alla crema questa torta si trasformerà rapidamente in un dessert invitante a cui sarà pressoché impossibile resistere.

Piacerà a tutta la famiglia e, tenuta sotto la campana per dolci o ben coperta con la pellicola trasparente per alimenti, si manterrà soffice per circa tre giorni. Desideri servirla per un’occasione più formale o sfruttarla come torta di compleanno perché adori le pesche? Allora ti basterà farcirla con una ghiottissima crema pasticcera fatta in casa, perché questa tipologia di delizie si presta bene a fungere da base per preparazioni di tipo più complesso.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale le pesche a pezzetti: 20 sec. vel. 4.
  2. Versare in una ciotola e mettere da parte.
  3. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale (anche sporco) le uova e lo zucchero: 4 min. 37° vel. 4.
  4. Rimuovere la farfalla e aggiungere le pesche frullate messe da parte, il latte e l'olio: 30 sec. vel. 4.
  5. Aggiungere la farina e il lievito: 30 sec. vel. 4.
  6. Versare il composto nello stampo (imburrato e infarinato) e livellare la superficie.
  7. Disporre le pesche a fettine sulla superficie della torta nello stampo e cospargere di zucchero semolato.
  8. Infornare in forno preriscaldato statico a 170° per 50 minuti (eseguire la prova stecchino).
  9. Sfornare, lasciare intiepidire e cospargere con zucchero a velo o granella di mandorle.
  10. Servire tiepida o fredda.
Chiara Distabile autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Chiara Distabile