Pane con farina grano saraceno e semi

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Pane con farina grano saraceno e semi
media
+60 min
Circa 1 kg di Pane con farina di grano saraceno e semi

Ingredienti

  • 350 g acqua
  • 15 g lievito di birra
  • 10 g zucchero semolato
  • 500 g farina di grano saraceno
  • 100 g + q.b. (per guarnire) semi misti
  • 15 g sale fino
  • 40 g olio extravergine di oliva

Il pane con la farina di grano saraceno e i semi che abbiamo fatto in casa col Bimby ti permetterà di gustare delle fette croccanti e gustose. Farciscile con un pesto spalmabile, formaggi, salumi, verdure cotte e così via, oppure approfitta della sua bontà un po’ rustica per fare colazione con delle fette di pane profumato su cui avrai spalmato sopra una confettura o uno strato di miele. Anche solo con un filo d’olio extravergine di oliva avrai la possibilità di gustare delle bruschette sane e genuine, perfette per un aperitivo appetitoso e leggero o come antipasto.

Il grano saraceno, sebbene il nome sia fuorviante, è privo di glutine ed è considerato un falso cereale. Ecco perché può essere mangiato anche a chi è intollerante a questo ingrediente ed è celiaco. Dopo averlo sfornato attendi che si raffreddi completamente (ci vorranno circa due ore) e solo allora dividilo a fette.

La sua consistenza è differente da quella delle normali pagnotte e decisamente più densa, così come il suo odore è più intenso di quello del pane preparato con altri tipi di farine. Tienilo presente soprattutto quando lo abbini ad altri ingredienti. Per conservarlo ti basterà riporlo dentro un comune sacchetto di carta per alimenti, dove si manterrà per circa due giorni. In alternativa, puoi porzionarlo dividendolo a fette e congelarlo.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, il lievito e lo zucchero: 3 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere la farina, i semi (100 g), il sale e l'olio: 10 sec. vel. 5.
  3. Poi: 5 min. vel. Spiga.
  4. Controllare di avere ottenuto un impasto morbido e leggermente appiccicoso, altrimenti aggiungere poca acqua o poca farina (a seconda della consistenza) e impastare ancora un minuto.
  5. Versare l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio di volume.
  6. Dividere l'impasto in 2 pagnotte da circa 510 g ciascuna, posizionarle su una teglia rivestita di carta forno dando loro una forma leggermente allungata, spennellarle con poco olio e lasciarle lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio di volume.
  7. Incidere le pagnotte per il lungo con un coltello e cospargerle con altri semi.
  8. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 30 - 40 minuti con un pentolino di acqua sul fondo del forno (controllare la colorazione).
  9. Sfornare, lasciare raffreddare completamente e servire.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby