Pane farina integrale e kamut

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Pane farina integrale e kamut
media
+60 min
450 g di Pane farina integrale e kamut

Ingredienti

  • 150 g acqua
  • 6 g lievito di birra
  • 100 g farina integrale
  • 250 g farina di kamut
  • 2 cucchiaini + q.b. sale rosa dell'Himalaya
  • q.b. (o olio al tartufo) olio extravergine di oliva

Con l’arrivo dei primi freddi torna immediatamente la voglia di cucinare in casa il pane. La farina integrale e quella di Kamut sono i protagonisti indiscussi della nostra ricetta fatta, come sempre, col Bimby. Usandolo, otterremo in pochi minuti un impasto amalgamato al punto giusto, che dovrà solamente riposare nel forno con la luce accesa per alcune ore.

Se temi sempre che realizzare i lievitati in casa sia complicato, sappi che non è così: c’è giusto bisogno di un po’ di tempo prima di poter infornare le nostre deliziose pagnotte, ma nel mentre potrai dedicarti senza problemi a qualsiasi altra attività. La particolarità della ricetta che ti presentiamo sta sicuramente nell’uso di due tipi differenti di farina, che doneranno al pane fatto in casa un sapore leggermente rustico, capace di sposarsi magnificamente con le zuppe e le vellutate autunnali che siamo soliti portare in tavola in questo periodo.

Non dimenticare, però, di usarlo per una colazione e una merenda sane e genuine: non c’è niente di meglio che iniziare la giornata o ritagliarsi una pausa con una fetta di pane fatto in casa e una generosa dose di marmellata o di Nutella. Per conservarlo al meglio, riponilo dentro un sacchetto di carta per alimenti, dove si manterrà morbido e fragrante per circa tre giorni. Se lo desideri, una volta che lo avrai tagliato a fette, potrai congelarlo per non rimanere mai senza.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua e il lievito: 2 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere le farine e il sale: 4 min. vel. Spiga.
  3. Con l'impasto ottenuto formare una palla, trasferirla in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa per 4 ore.
  4. Ad ogni ora lavorare l'impasto verso l'interno.
  5. Trasferire l'impasto su una teglia rivestita di carta forno, praticare dei tagli e ungere la superficie con l'olio e cospargere con altro sale.
  6. Infornare in forno preriscaldato statico a 200° per 30 minuti.
  7. Sfornare, lasciare raffreddare e servire.
Valeria Biondi autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Valeria Biondi