Panini tipo tartarughe

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Panini tipo tartarughe
media
+60 min
6 Panini tipo tartarughe

Ingredienti

  • 220 g acqua
  • 500 g farina 0
  • un pizzico zucchero semolato
  • 7 g lievito di birra secco
  • 10 g sale fino
  • 15 g olio extravergine di oliva

Preparare in casa dei deliziosi panini tartarughe o pane tartaruga è davvero semplicissimo: con il Bimby recuperare l’abitudine di realizzare in casa questa e altre ricette della tradizione sarà ancora più semplice, dato che gli ingredienti verranno amalgamati alla perfezione e in pochi minuti dal nostro elettrodomestico. La loro caratteristica principale è di avere un aspetto molto piacevole e divertente che conquisterà soprattutto i più piccoli, cui si unirà una consistenza croccante all’esterno e soffice e morbida all’interno.

Il nostro suggerimento è di prepararne in quantità e scongelarli all’occorrenza, servendoli in tavola sia per arricchire il cestino del pane che per rendere ancora più sani e genuini momenti importanti come la colazione o la merenda. I panini si prestano particolarmente bene a essere usati per accogliere sia ripieni dolci, come una confettura home-made o una crema alle nocciole, sia per una farcitura salata composta da un abbinamento di sicuro successo costituito dai salumi e dal formaggio o uno a base di verdure cotte.

Per quanto concerne la conservazione, tutto dipenderà dalla volontà di congelarlo o meno: in questo caso, chiudi il pane tartaruga dentro dei sacchetti in plastica per alimenti che riporrai nel freezer. Nella credenza, invece, le nostre pagnottelle si manterranno per circa tre giorni in una busta di carta.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale 100 g d'acqua, 100 g di farina, lo zucchero e il lievito: 1 min. vel. 3.
  2. Lasciar lievitare nel boccale chiuso fino al raddoppio di volume (circa 2 ore).
  3. Aggiungere tutti gli altri ingredienti: 10 sec. vel. 3.
  4. Poi: 4 min vel. Spiga.
  5. Trasferire l'impasto in una ciotola e lasciar lievitare ancora per circa 4 ore.
  6. Dividere l'impasto in 6 panetti, disporli su una teglia rivestita di carta forno, coprirli con un canovaccio e lasciare lievitare per 1 ora.
  7. Incidere la superficie dei panetti con un coltello ben affilato.
  8. Infornare in forno preriscaldato statico a 200° per circa 15 minuti (controlla la doratura) con un pentolino d'acqua sul fondo del forno.
  9. Sfornare, lasciare raffreddare e servire.
facebook pinterest
Ilaria Tami autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Ilaria Tami