Pesto di barbabietola e pistacchi

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Pesto di barbabietola e pistacchi
bassa
10 min
Circa 340 g di Pesto di barbabietola e pistacchi

Ingredienti

  • 70 g (puliti e al naturale) pistacchi
  • qualche ago rosmarino
  • 200 g (precotta) barbabietola
  • 1 cucchiaino succo di limone
  • un pizzico sale fino
  • un pizzico pepe nero
  • 70 g olio extravergine di oliva

Il pesto di barbabietola e pistacchi è un condimento originale e molto ghiotto con cui potrai farcire bruschette, panini e condire primi piatti a base di riso o di pasta. Per farlo col Bimby occorrono solo dieci minuti di tempo, ma scopriamo qualcosa in più su una ricetta fresca e leggera capace di conquistare anche il palato più esigente.

Il nostro consiglio è di sfruttare il colore vivo e intenso della barbabietola per stupire i tuoi commensali in occasione di una cena più o meno informale. I deliziosi pistacchi che doneranno carattere al nostro pesto potranno essere sostituiti con un altro tipo di frutta secca: parliamo delle le noci, che ben si sposeranno col sapore dolce della barbabietola.

Perfetto sia con la pasta lunga che corta, il pesto può essere conservato in un vasetto di vetro che sistemerai nel tuo frigorifero: qui, coperto con la pellicola trasparente per alimenti e un sottile strato d’olio si manterrà per almeno due giorni, dandoti la possibilità di sfruttare la ricetta per creare un aperitivo colorato e originale o per servire un antipasto piuttosto sfizioso. La barbabietola rossa si acquista precotta al supermercato: oltre a vantare numerose fibre, è ricca di vitamine come la B e la C e di antiossidanti. Dato che è ipocalorica verrà incontro alle esigenze di chi è in cerca di cibi light e gustosi. Allora, che aspetti a scoprire le numerose ricette di cui è protagonista a partire proprio da questa?

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale i pistacchi e il rosmarino: 10 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere la barbabietola a tocchetti: 10 sec. vel. 8.
  3. Raccogliere sul fondo e aggiungere il succo di limone, il sale, il pepe e l'olio: 10 sec. vel. 6.
  4. Utilizzare il pesto per condire circa 320 g di pasta oppure versarlo nei vasetti e conservarlo in frigorifero fino al suo utilizzo.
Nota
  1. Dovesse risultare troppo denso si potrà aggiungere una tazzina di acqua della cottura della pasta al momento della mantecatura.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby