Polpette di cavolfiore

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Polpette di cavolfiore
bassa
50 min
4 persone

Ingredienti

  • 500 g acqua
  • 500 g (pulito) cavolfiore
  • 70 g parmigiano
  • 4 rametti prezzemolo
  • 100 g pangrattato
  • 1 uova
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe
  • q.b. olio extravergine di oliva

Le polpette di cavolfiore sono un finger food sano e genuino che sfrutta uno degli ortaggi più interessanti che ci regala l’inverno. Grazie all’ausilio del Bimby portarle in tavola è questione di pochi minuti, ma scopriamo insieme tutto ciò che occorre in cucina per cucinarle e in quanti modi possono essere servite a tavola. Il Varoma è l’accessorio che ci consentirà di cuocere il cavolfiore velocemente e mantenendo inalterate tutte le sue proprietà, mentre il parmigiano, l’uovo, il pangrattato, il pepe e il prezzemolo saranno gli ingredienti che utilizzeremo per dare il via alle nostre deliziose polpette vegetariane.

Noi abbiamo scelto di cucinarle al forno, in modo tale da ottenere un piatto sano, genuino e gustoso, da mangiare sia per un ricco aperitivo o un buffet che come sfizioso antipasto. La loro consistenza croccante e aromatizzata fuori e morbidissima dentro ti conquisterà, facendo sì che mangiarne solo una sia praticamente impossibile. Nulla ti vieta di portare in tavola le polpette col cavolfiore come secondo, accompagnandole con un contorno d’insalata fresca. Nei mesi invernali ti suggeriamo di mangiarle quando sono ancora calde o tiepide, ma occorre dire che sono buonissime anche fredde.

Preparale per far mangiare ai più piccoli la verdura e ricorda di approfittare della loro bontà quando sono appena fatte. In caso volessi realizzarle con un po’ d’anticipo, lasciale in frigorifero senza cuocerle: così facendo, si manterranno per un giorno.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua e posizionare il Varoma con all'interno il cavolfiore a pezzi: 20 min. temp. Varoma vel. 1.
  2. Mettere da parte e lasciare intiepidire.
  3. Mettere nel boccale (svuotato e asciugato) il parmigiano a tocchetti e il prezzemolo: 7 sec. vel. 7.
  4. Aggiungere il cavolfiore messo da parte, il pangrattato, l'uovo, il sale e il pepe: 20 sec. vel. 5.
  5. Controllare la consistenza e aggiungere poco pangrattato se necessario.
  6. Con l'aiuto di 2 cucchiai creare tante palline dalla forma allungata e posizionarle su una teglia leggermente unta.
  7. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 20 minuti.
  8. Sfornare e servire.
Chiara Artico autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Chiara Artico