Ragù di lampredotto

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Ragù di lampredotto
media
+60 min
6 persone

Ingredienti

  • 1 kg lampredotto
  • 1 scalogno
  • mezza carote
  • mezzo gambo sedano
  • q.b. prezzemolo
  • 30 g olio extravergine di oliva
  • 20 g burro
  • 120 g vino bianco
  • 700 g passata di pomodoro
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe
  • q.b. peperoncino

La ricetta del ragù al lampredotto appartiene alla tradizione culinaria toscana. Si tratta di un piatto povero fiorentino che puoi rifare facilmente anche col Bimby, ma vediamo più da vicino le sue caratteristiche. Il sugo al lampredotto non è usato solamente per condire un bel piatto di rigatoni o di penne rigate, ma soprattutto per essere mangiato in strada, accuratamente spalmato su un panino, alla stregua di un golosissimo finger food.

Ma cos’è esattamente il lampredotto? Si tratta di una parte dello stomaco dei bovini, l’abomaso. La sua caratteristica principale è quella di essere tenero e di avere un sapore molto delicato, che lo rende perfetto per essere cucinato e mangiato anche nei periodi più caldi dell’anno, quando siamo in cerca di cibi più leggeri e dai sapori meno intensi.

Il nostro consiglio è di tagliare il lampredotto in tante strisce sottilissime, in modo tale da farlo assomigliare ancora di più a un classico ragù: in questa maniera, anche chi non ama mangiare questo tipo di alimenti, ma ne apprezza ugualmente il sapore, potrà deliziare il palato gustando una delle ricette fiorentine più antiche e note. Un piatto fatto con alimenti poveri e semplici, ma dal sapore davvero unico. Il nostro consiglio è di prepararlo il giorno prima per quello seguente: così facendo, il sugo riuscirà a riposare a dovere.

Come cucinare la ricetta

  1. Cuocere in una pentola il lampredotto per circa un'ora.
  2. Mettere nel boccale lo scalogno, la carota, il sedano e il prezzemolo: 5 sec. vel. 6.
  3. Raccogliere sul fondo e aggiungere l'olio e il burro: 5 min. 100° vel. 1 antiorario.
  4. Aggiungere il lampredotto tagliato finemente: 3 min. 120° vel. 1 antiorario.
  5. Aggiungere il vino bianco: 5 min. 120° vel. 1 antiorario.
  6. Aggiungere il pomodoro, il sale, il pepe e il peperoncino: 40 min. 120° vel. 1 antiorario.
  7. Far riposare per circa 24 ore prima di utilizzare per condire pasta a piacere.
facebook pinterest
Samuele Tessitore autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Samuele Tessitore