Rotolo al limone

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Rotolo al limone
bassa
+60 min
8 persone

Ingredienti

  • Per la crema diplomatica al limone
  • 120 g panna fresca
  • 130 g zucchero semolato
  • 1 (scorza e succo) limone
  • 350 g latte
  • 2 uova
  • 50 g amido di mais
  • Per la pasta biscotto al limone
  • 110 g zucchero semolato
  • 1 (scorza) limone
  • 4 uova
  • 20 g olio di semi di girasole
  • 110 g farina 00
  • un pizzico sale fino
  • mezza bustina lievito per dolci
  • Per la bagna
  • 2 (succo e scorza grattugiata) limone
  • 150 g acqua
  • 20 g zucchero semolato
  • Per guarnire
  • q.b. zucchero semolato
  • 1 limone

Il rotolo al limone è un dolce fresco e golosissimo, ma soprattutto facile da portare in tavola. Abbiamo realizzato sia la pasta biscotto al limone che il suo invitante ripieno col Bimby. Dopo averlo assemblato, occorrerà avvolgere il rotolo nella pellicola trasparente per alimenti e lasciarlo freddare per almeno un’ora. Solo poco prima di servirlo lo tireremo fuori dal suo involucro per guarnirlo con lo zucchero semolato e il limone, ma in quali occasioni è meglio mangiarlo?

Si tratta di un dessert adatto a tutte le stagioni e a qualsiasi occasione, ma è ottimo anche per accompagnare il tè delle cinque del pomeriggio o per un brunch. Accompagna ogni fettina con un riccio di panna montata e lasciati avvolgere dal gusto intenso e agrumato di un dolce che racchiude in sé i migliori sapori e odori della bella stagione. Si scioglie letteralmente in bocca per merito della sua consistenza incredibilmente soffice e vellutata, ma come se tutte queste caratteristiche non bastassero, sappi che il rotolo può essere personalizzato a piacere.

Alcune golose versioni, per esempio, vedono la presenza di altri agrumi al posto del limone, così come non mancano squisite varianti più invernali, incentrate sul cioccolato. Difficile che possa avanzare, ma in caso si manterrà per circa due giorni nel frigorifero.

Come cucinare la ricetta

Per la crema diplomatica al limone
  1. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale la panna e 20 g di zucchero: 2 min. vel. 4.
  2. Controllare dal foro del coperchio per fermare in anticipo o per proseguire la montatura nel caso fosse necessario.
  3. Rimuovere la farfalla e versare la panna montata in una ciotola, coprire con pellicola e trasferire in frigorifero.
  4. Mettere nel boccale (pulito e asciutto) la scorza di limone e lo zucchero rimasto (110 g): 15 sec. vel. 10.
  5. Raccogliere sul fondo e aggiungere il latte, le uova e l'amido: 7 min. 90° vel. 4.
  6. Aggiungere 50 g di succo di limone: 2 min. 90° vel. 4.
  7. Versare la crema in una ciotola capiente, coprire con pellicola a contatto, lasciare raffreddare completamente e poi trasferire in frigorifero per un'ora.
Per la pasta biscotto al limone
  1. Mettere nel boccale (pulito e asciutto) lo zucchero e la scorza di limone: 15 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo, posizionare la farfalla e aggiungere le uova: 8 min. 37° vel. 3,5.
  3. Aggiungere l'olio, la farina, il sale e il lievito: 30 sec. vel. 3,5.
  4. Rimuovere la farfalla e versare il composto sulla leccarda nera del forno rivestita di carta forno bagnata e strizzata e livellare la superficie.
  5. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 8 minuti (la pasta biscotto sarà cotta appena inizierà a scurirsi in superficie).
  6. Sfornare, far scivolare la carta forno con la pasta biscotto su un piano di lavoro e coprire la pasta (ancora calda) con della pellicola a contatto.
  7. Lasciare raffreddare completamente.
Per la bagna
  1. In una ciotola mescolare 100 g di succo di limone, la scorza dei limoni, l'acqua e lo zucchero.
Assemblare
  1. Mescolare con una frusta a mano la crema al limone per renderla di nuovo cremosa.
  2. Aggiungere alla crema al limone la panna montata e mescolare delicatamente a mano con una spatola.
  3. Rimuovere la pellicola e la carta forno della cottura dalla pasta biscotto, spennellarla con la bagna (tenendone da parte 50 g), coprirla con la crema diplomatica al limone e livellare la superficie.
  4. Arrotolare la pasta biscotto su se stessa partendo da uno dei lati più lunghi.
  5. Avvolgere il rotolo in pellicola, sigillare bene le estremità e trasferire in frigorifero per almeno un'ora.
  6. Poco prima di servire rimuovere la pellicola, posizionare il rotolo su un piatto da portata, bagnare leggermente la superficie con la bagna rimasta, cospargerla con dello zucchero, guarnire con qualche fettina di limone e servire.
Note
  1. Per la bagna è possibile sostituire il succo di limone con pari quantità di limoncello.
  2. Se non si dispone della vel. 3,5 si consiglia di impostare vel. 4.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby