Salsa cacio e pepe

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Salsa cacio e pepe
bassa
15 min
8 persone

Ingredienti

  • 400 g acqua
  • la punta di un cucchiaino amido di mais
  • 320 g pecorino romano
  • 2 cucchiaini (in grani) pepe nero
  • q.b. (macinato) pepe nero

La salsa cacio e pepe fatta in casa è pronta in pochissimi minuti se approfitterai del Bimby: si tratta di un condimento saporito e decisamente molto gustoso, tipico di Roma e, più in generale, del Lazio, al pari di altre celebri ricette come l’amatriciana o la carbonara. Veloce, economica, immediata e ricca di gusto deve essere preparata esclusivamente col pecorino romano, ma perché riesca esattamente come nelle migliori trattorie capitoline è bene seguire con attenzione le varie fasi della sua preparazione: non stiamo parlando semplicemente di un po’ di formaggio grattato insieme al pepe, ma di un piatto della tradizione in cui ogni sapore è perfettamente bilanciato, famoso per la sua consistenza cremosa.

È proprio il pecorino romano che, unito all’acqua di cottura, genera una cremina che renderà gli spaghetti o i tonnarelli, a te la scelta, semplicemente speciali. La cacio e pepe predilige la pasta di grano duro lunga, ma in caso otterrai un buon risultato anche utilizzando una varietà corta come i rigatoni.

Si tratta di una ricetta che va consumata sul momento, perfetta da servire per un pranzo in compagnia della famiglia e degli amici, a patto, però, che tutti i commensali amino i formaggi e, in particolar modo, il sapore importante di una prelibatezza come il pecorino romano.

Come cucinare la ricetta

  1. In una ciotola mescolare l'acqua e l'amido.
  2. Mettere nel boccale il pecorino a pezzetti e il pepe in grani: 10 sec. vel. 10.
  3. Controllare di avere ottenuto un composto fine.
  4. Aggiungere l'acqua mescolata all'amido: 6 min. 60° vel. 3.
  5. Versare la crema di formaggio ottenuta in una zuppiera, aggiungere la pasta lessata (a parte) e scolata e mescolare bene.
  6. Impiattare e servire con una spolverata di pepe macinato.
Nota
  1. Con queste dosi si possono condire circa 650 g di pasta.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby