Spianata sarda con strutto

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Spianata sarda con strutto
media
+60 min
8 Spianate sarde

Ingredienti

  • 250 g acqua
  • 15 g sale fino
  • 8 g zucchero semolato
  • 500 g farina di semola rimacinata
  • mezzo cubetto lievito di birra
  • 55 g strutto

Le spianate sarde sono delle pagnottelle molto sottili proprie della città di Ozieri. Farle col Bimby è piuttosto semplice, dato che per ottenere un impasto amalgamato alla perfezione ti serviranno solo pochi minuti, ma scopriamo insieme qualche cosa in più su questa ricetta regionale che si rivelerà molto ghiotta e soprattutto adatta a tante situazioni diverse. In origine queste focaccine venivano realizzate in occasione delle feste nuziali, ma oggi si prestano anche ad arricchire il cestino del pane.

La spianata assomiglia a un altro pane molto famoso, quello carasau e per un risultato come vuole la tradizione andrebbe cotta dentro un forno a legna. È fatta con la farina di semola rimacinata e lo strutto e ha la forma di una piadina schiacciata e alta un centimetro circa, che comunque potrai farcire a piacere con formaggi, salumi e verdure esattamente come faresti con una crepe salata.

L’impasto delle spianate dovrà lievitare per alcune ore prima di poter essere lavorato e infornato dando vita a delle deliziose pagnottelle. Una volta che saranno pronte, conservale dentro un sacchetto di carta per alimenti ben chiuso, dove manterranno intatta la loro bontà anche per una settimana. Sono degli street food dalla consistenza morbida che verranno in tuo aiuto ogni volta che dovrai realizzare un aperitivo, uno spuntino per i più piccoli o un antipasto un po’ diverso dal solito.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, il sale e lo zucchero: 10 sec. vel. 2.
  2. Aggiungere la farina, il lievito e lo strutto: 14 min. vel. Spiga.
  3. Con l'impasto ottenuto formare delle palline di 100 g ognuna, stenderle in modo non troppo sottile.
  4. Disporle su una placca da forno ricoperta di carta forno.
  5. Lasciar lievitare per circa un'ora e mezza.
  6. Infornare in forno preriscaldato statico a 220° per 15 minuti circa, fino a doratura.
  7. Sfornare, lasciar intiepidire leggermente e servire.
facebook pinterest
Peppe Fois autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Peppe Fois