Taralli ai pomodori secchi

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Taralli ai pomodori secchi
bassa
+60 min
650 g circa di Taralli ai pomodori secchi

Ingredienti

  • 100 g pomodori secchi
  • 90 g olio extravergine di oliva
  • 120 g vino bianco
  • 30 g acqua
  • 300 g farina 00
  • 100 g farina di semola rimacinata
  • 1 cucchiaino sale fino
  • mezzo cucchiaino lievito per torte salate
  • q.b. (tritato) timo
  • un pizzico (facoltativo) peperoncino in polvere

I taralli ai pomodori secchi sono una specialità regionale che puoi preparare senza troppa difficoltà anche a casa tua. Merito del Bimby, che ti consentirà di realizzare in pochi minuti l’impasto che, successivamente, andremo a lavorare, ad arricchire con i pomodori secchi, il sale, il lievito, il vino, il peperoncino e il timo (o qualche altra erba aromatica di tuo gusto) e, per finire, lasceremo riposare in frigorifero per circa mezz’ora.

Il risultato? Dei croccanti sfizi da mangiare a metà mattinata, servire durante un buffet o un antipasto o sfruttare per arricchire un’insalata estiva. Sono ottimi anche gustati durante un picnic all’aperto o al mare e, come se non bastasse, l’abbinamento che abbiamo deciso di proporti è particolarmente appetitoso perché ricorda nel gusto la pizza, un altro prodotto tipico nostrano a cui è semplicemente impossibile resistere.

Una volta pronti, i taralli andranno conservati dentro una bustina di plastica per alimenti ben chiusa, che riporrai in un angolo fresco e asciutto della tua dispensa: grazie a queste accortezze, queste specialità pugliesi si manterranno anche per una settimana senza perdere la loro consistenza croccante che li ha resi tanto celebri e amati in tutta la penisola. L’idea in più? Sperimenta altri accostamenti e usali come simpatico e gustoso regalo home-made da fare a chi vuoi bene.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere in ammollo i pomodori secchi in una ciotola con acqua tiepida per 15 minuti.
  2. Sciacquare i pomodori secchi sotto l'acqua corrente (fredda), sgocciolare e tamponare bene con carta assorbente.
  3. Mettere nel boccale i pomodori secchi e l'olio: 10 sec. vel. 6.
  4. Raccogliere sul fondo: 10 sec. vel. 7.
  5. Raccogliere sul fondo e aggiungere il vino e l'acqua: 10 sec. vel. 4.
  6. Aggiungere le farine, il sale, il lievito, il timo e il peperoncino: 10 sec. vel. 4.
  7. Poi: 3 min. vel. Spiga.
  8. Controllare di avere ottenuto un impasto morbido e omogeneo, altrimenti aggiungere un cucchiaio d'acqua o poca farina per ottenere la giusta consistenza e impastare di nuovo.
  9. Avvolgere l'impasto in pellicola e lasciare riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.
  10. Prelevare piccole porzioni di impasto e lavorarle fino a dar loro la classica forma del tarallo.
  11. Posizionare i taralli su una teglia rivestita di carta forno.
  12. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per circa 30 minuti (controllare la doratura).
  13. Sfornare, lasciare raffreddare e servire.
Nota
  1. E' possibile sostituire il timo con un'altra erba aromatica a piacere.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby