Torta di Pasqua viareggina

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Torta di Pasqua viareggina
bassa
+60 min
Stampo da 26 cm

Ingredienti

  • Per la frolla
  • 100 g (freddo) burro
  • 300 g farina 00
  • 120 g zucchero semolato
  • 2 uova
  • 1 bustina lievito per dolci
  • Per il ripieno
  • 250 g cioccolato fondente
  • 600 g latte
  • 80 g zucchero semolato
  • 80 g (per minestre) riso
  • 2 intere + 1 tuorlo uova
  • 75 g farina 00
  • 30 g pinoli

La torta di Pasqua viareggina che abbiamo deciso di realizzare con il Bimby ti stupirà con la sua incredibile bontà: non potrebbe essere altrimenti, considerando il fatto che ci troviamo di fronte a una crostata deliziosa, in cui la frolla croccante al punto giusto ospita un ripieno composto dal riso, dal cioccolato fondente, dai pinoli e, ultimo ma non meno importante, il riso. È proprio la sua presenza a caratterizzare questa crostata tipica della Versilia e, in particolare, della città di Viareggio, dove viene realizzata soprattutto in occasione delle festività pasquali, ma non solo.

Ideale per una colazione particolarmente golosa o una merenda, è perfetta anche come dessert casalingo da concederci alla fine dei pasti: grazie alla sua consistenza friabile e al ricco ripieno, reso ancora più umido e avvolgente dalla presenza del riso insieme alla crema al cioccolato rappresenta un vero e proprio comfort food.

La nostra versione è pensata per i più piccoli e non vede la presenza di alcun tipo di liquore, ma sappi che alcune varianti vengono aromatizzate al rum o con il Cointreau. Il tocco in più prima di servirla? Un riccio di panna montata fatta in casa, naturalmente. Per quanto concerne la sua conservazione, invece, sappi che tenuta in frigorifero e coperta con la pellicola trasparente per alimenti si manterrà per circa tre giorni.

Come cucinare la ricetta

Per la frolla
  1. Mettere nel boccale il burro a tocchetti e tutti gli altri ingredienti: 20 sec. vel. 5.
  2. Avvolgere la frolla in pellicola e trasferire in frigorifero per 2 ore.
Per il ripieno
  1. Mettere nel boccale (pulito e asciutto) il cioccolato a pezzetti: 6 sec. vel. 8.
  2. Versare il cioccolato tritato in una ciotola capiente e mettere da parte.
  3. Mettere nel boccale (anche sporco) il latte e lo zucchero: 8 min. 100° vel. 1.
  4. Aggiungere il riso: 15 min. 100° vel. 1 antiorario.
  5. Versare il composto nella ciotola con il cioccolato tritato e mescolare a mano con una spatola fino a quando il cioccolato non si sarà sciolto completamente e il composto risulterà omogeneo.
  6. Lasciare raffreddare.
  7. Mettere nel boccale (anche sporco ma raffreddato) le uova, il tuorlo e la farina: 20 sec. vel. 4.
  8. Versare il composto nella ciotola con il composto di riso e cioccolato, aggiungere metà dei pinoli e mescolare a mano con una spatola.
Assemblare
  1. Stendere con il matterello 3/4 di frolla tra 2 fogli di carta forno ad uno spessore di 5 mm e con essa formare un disco poco più grande dello stampo.
  2. Rimuovere la carta forno sopra e trasferire quella sotto con il disco di frolla nello stampo coprendo la base e i bordi.
  3. Versare sopra alla frolla nello stampo il ripieno di riso e cioccolato della ciotola e livellare la superficie.
  4. Stendere la frolla avanzata con il matterello su un foglio di carta forno e ritagliare delle strisce larghe 1 cm.
  5. Adagiare le strisce di frolla sulla superficie della crostata a formare una griglia e cospargere la superficie con i pinoli rimasti.
  6. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 50 - 55 minuti.
  7. Sfornare, lasciare raffreddare e servire.
Tiziana Mazzoni autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Tiziana Mazzoni