Torta fichi e mandorle

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Torta fichi e mandorle
bassa
50 min
Stampo da 24 cm

Ingredienti

  • 50 g (pelate) mandorle
  • 150 g zucchero semolato
  • 1 (scorza) limone
  • 3 uova
  • 90 g olio di semi di mais
  • 250 g farina 00
  • 100 g latte
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 6 fichi

Una fetta di torta fichi e mandorle gustata al mattino o come squisito dessert dopo cena è proprio quello che ci vuole quando abbiamo voglia di qualcosa di buono. Grazie al Bimby anche chi ha da poco iniziato a dedicarsi ai fornelli potrà sfornarla senza alcun problema, ma scopriamo insieme cosa occorre per realizzarla. Gli ingredienti sono di facile reperibilità e molto economici: assicurati di avere in cucina la farina 00, le mandorle pelate, il limone, il latte, le uova, lo zucchero e, naturalmente, una selezione di fichi e mescola tutti gli ingredienti avendo cura di aggiungere questi ultimi tagliati a pezzi solo in un secondo momento.

Settembre è il mese ideale per concederci una simile ricetta, perché è proprio in questo periodo dell’anno che giungono a maturazione i fichi migliori. Le mandorle contribuiranno a donare al dolce un deciso sapore rustico, perfetto per accompagnarci dalla colazione al dopocena passando per l’ora della merenda, momento in cui potrai assaggiarla insieme a una tazza di tè caldo e speziato.

Per conservare la torta fichi e mandorle al meglio, riponila sotto l’apposita campana di vetro dove si manterrà per un giorno circa. L’assenza del burro nell’impasto ne fa la ricetta giusta per chi vuole concedersi ogni giorno qualcosa di sano e di genuino. Che aspetti a prepararla?

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale le mandorle, lo zucchero e la scorza di limone: 15 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere tutti gli altri ingredienti tranne i fichi: 30 sec. vel. 4.
  3. Aggiungere i fichi a pezzetti: 20 sec. vel. 2 antiorario.
  4. Versare nello stampo (imburrato e infarinato) e livellare la superficie.
  5. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 40 minuti.
  6. Sfornare, lasciare raffreddare e servire.
Gisella g autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Gisella