Torta pesche e yogurt senza uova

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Torta pesche e yogurt senza uova
bassa
40 min
Stampo da 26 cm

Ingredienti

  • 250 g yogurt bianco
  • 150 g + q.b. per guarnire zucchero semolato
  • 100 g olio di semi di mais
  • 300 g farina 00
  • 1 (scorza) limone
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 4 pesche gialle

La torta pesche e yogurt senza le uova è così leggera e golosa che puoi prepararla per la colazione e la merenda giornaliere. Grazie al Bimby, questa delizia alla frutta, perfetta anche per chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli o ha poca esperienza in cucina, sarà pronta in circa mezz’ora, ma scopriamo qualcosa in più sul procedimento e gli ingredienti necessari per realizzarla. Noi abbiamo scelto un connubio di sicuro successo associando le croccanti pesche con un impasto leggero e arioso a base di yogurt, lievito, farina 00 e olio di semi di mais, quest’ultimo utilizzato in sostituzione del burro. Una volta che la torta sarà pronta, occorrerà unicamente lasciarla freddare.

Gusta le sue fette insieme al caffè mattutino o al tè delle cinque e, se desideri concludere in dolcezza una cena in famiglia o in compagnia degli amici, ti basterà servire la torta yogurt e pesche insieme a una pallina di gelato alla crema o a un riccio di panna montata.

Per conservarla al meglio, riponila sotto l’apposita campana in vetro per dolci che ne manterrà la morbidezza per circa due giorni e non dimenticare di portarla con te durante pranzi al sacco o picnic, perché piacerà senza alcun dubbio a tutta la famiglia.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale lo yogurt e lo zucchero (150 g): 30 sec. vel. 4.
  2. Aggiungere tutti gli altri ingredienti tranne le pesche: 1 min. vel. 3.
  3. Versare il composto nello stampo (imburrato e infarinato) e livellare la superficie.
  4. Coprire tutta la superficie della torta con le pesche a fettine e cospargere con dello zucchero.
  5. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per circa 30 minuti (eseguire la prova stecchino).
  6. Sfornare, lasciare raffreddare e servire.
Jessica Ribellino autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Jessica Ribellino