Pizzelle fritte napoletane

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Pizzelle fritte napoletane
elevata
+60 min
Circa 20 Pizzelle fritte napoletane

Ingredienti

  • 280 g acqua
  • 1 cucchiaino zucchero semolato
  • mezzo cubetto lievito di birra
  • 500 g farina 0
  • 30 g olio extravergine di oliva
  • 15 g sale fino
  • 200 g passata di pomodoro
  • 200 g mozzarella
  • qualche foglia basilico

Le pizzelle farcite napoletane sono una specialità particolarmente gustosa, uno street food che è impossibile non amare, ma sapevi che col Bimby realizzarle a casa tua non è poi tanto difficile? Anzitutto partiamo col dire che una ricetta della tradizione come questa è fatta con pochi ingredienti scelti, tipici dell’area mediterranea come la passata di pomodoro, la mozzarella, il basilico e l’olio extravergine di oliva. Realizzarle non è troppo complesso, ma tieni presente che l’impasto dovrà lievitare per almeno due ore prima di poter essere diviso in tanti panetti e fritto.

Occorre dire che le pizzelle, come suggeriscono anche il nome e la forma, sono fatte con gli stessi ingredienti delle classiche pizze, da cui si differenziano prevalentemente per il fatto di essere fritte e di avere una forma più schiacciata al centro.

Per quanto concerne il condimento, noi ti abbiamo indicato quello più classico e maggiormente usato nelle rosticcerie e nelle pizzerie di Napoli, ma esistono anche altre versioni altrettanto gustose che prevedono la sostituzione della mozzarella con la provola o addirittura con la ricotta. C’è chi apprezza anche la variante dolce. Vanno gustate rigorosamente calde e appena fatte, magari come antipasto sfizioso o per un aperitivo ricco di sapore. Prima di servirle in tavola non dimenticarti di guarnirle con un pizzico di parmigiano reggiano grattugiato e con qualche foglia di basilico.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, lo zucchero e il lievito sbriciolato: 1 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere la farina, l'olio e il sale: 3 min. vel. Spiga.
  3. Con l'impasto ottenuto formare un panetto, trasferirlo in una ciotola leggermente unta e lasciarlo lievitare, coperto per circa 2 ore (fino al raddoppio).
  4. Dividere l'impasto in panetti di circa 50 g ognuno e schiacciarli leggermente a formare dei dischetti leggermente schiacciati al centro.
  5. Friggere le pizzelle in abbondante olio di semi bollente, poche per volta, fino a doratura (girandole a metà cottura).
  6. Scolarle e asciugarle dall'olio in eccesso.
  7. Sistemare le pizzelle su un piatto da portata e farcire ognuna con un cucchiaio di passata (cotta) e un po' di mozzarella grattugiata.
  8. Decorare con una foglia di basilico e servire subito.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby