Babaganush piccante con zucchine e pomodorini

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Babaganush piccante con zucchine e pomodorini
bassa
+60 min
6 persone

Ingredienti

  • 1 (circa 350 g) melanzane
  • 1 (circa 250 g) zucchine
  • 1 porro
  • 1 peperoncino
  • 30 g olio extravergine di oliva
  • 150 g pomodori ciliegino
  • un pizzico zucchero semolato
  • 30 g tahina
  • q.b. sale fino
  • q.b. pepe nero
  • mezzo cucchiaino paprica dolce

Il babaganoush piccante con le zucchine e i pomodorini è un condimento saporito e invitante ancora più facile da portare in tavola col tuo Bimby. Si tratta di una ricetta propria del Medio Oriente e dell’Africa del Nord. Una tale diffusione geografica non poteva che dare vita a un’infinità di varianti deliziose proprio come quella che ti abbiamo presentato, ma come si prepara esattamente il babaganoush?

La ricetta originale prevede che questa salsa speziata e delicata al tempo stesso sia ottenuta mescolando insieme la polpa delle melanzane con l’aglio, la tahina, il limone, l’olio, il sale e il pepe. La tahina è un altro celebre condimento diffuso lungo tutto il Mediterraneo orientale a base di semi di sesamo tritati fino a diventare una crema, che certamente avrai incontrato nella preparazione dell’hummus, un’altra specialità etnica molto amata.

Il babaganoush, noto anche col termine di “caviale di melanzane” si gusta generalmente con il pane pita o con i falafel. Sfruttalo per vivacizzare un antipasto o per creare uno sfizioso aperitivo, oppure servilo insieme ai tuoi secondi di pesce o di carne preferiti, senza dimenticare che si sposa benissimo anche con le verdure crude e i formaggi.Una volta pronto, versa il condimento dentro un contenitore che coprirai con la pellicola trasparente per alimenti e riporrai in frigo: grazie a queste accortezze il babaganoush si manterrà anche per quattro giorni!

Come cucinare la ricetta

  1. Posizionare la melanzana su una teglia rivestita di carta forno.
  2. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 30 minuti.
  3. Sfornare e posizionare la zucchina sulla teglia accanto alla melanzana.
  4. Infornare in forno statico a 180° per 1 ora.
  5. Sfornare e lasciare raffreddare completamente.
  6. Tagliare le estremità della melanzana e della zucchina e sbucciarle.
  7. Mettere nel boccale il porro e il peperoncino a pezzetti: 3 sec. vel. 8.
  8. Raccogliere sul fondo e aggiungere l'olio: 3 min. temp. Varoma vel. 2 senza misurino.
  9. Aggiungere i pomodori tagliati a metà e lo zucchero: 8 min. 100° vel. Soft antiorario.
  10. Aggiungere la tahina, il sale, il pepe e la paprica: 20 sec. vel. 2 antiorario.
  11. Lasciare raffreddare completamente senza coperchio.
  12. Aggiungere la melanzana e la zucchina a pezzi: 30 sec. vel. 2 antiorario.
  13. Versare in una ciotola e servire.
Nota
  1. E' ideale per accompagnare crostini, bruschette o pane pita.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby