Baci di dama al pistacchio

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Baci di dama al pistacchio
bassa
+60 min
30 Baci di dama al pistacchio

Ingredienti

  • 120 g al naturale (puliti) pistacchi
  • 80 g zucchero semolato
  • 150 g farina 00
  • un pizzico sale fino
  • 1 bacca di vaniglia
  • 120 g (freddo) burro
  • q.b. nutella

I baci di dama al pistacchio sono una golosa variante da servire in tavola ogni volta che desideri dare un tocco di colore ai tuoi spuntini. Grazie al Bimby prepararli è semplicissimo, ma scopriamo qualcosa in più su questi dolcetti dal nome tanto romantico.

Il principio dei baci di dama è molto semplice: si tratta di due biscotti a forma di cupola, uniti, proprio come se si stessero dando un bacio, da una golosa farcia che può essere la Nutella, come nel nostro caso, il cioccolato bianco o fondente, oppure una crema home-made a piacere – per esempio, aromatizzata al pistacchio. Si tratta di una specialità dolciaria del Piemonte e, in particolare, della città di Cortona, dove pare siano state realizzate per la prima volta intorno alla metà del XIX secolo. Si distinguono, oltre che per il nome evocativo e per la forma, per la consistenza friabile.

Ideali per accompagnare il tè delle cinque o una tazza di caffè da sorseggiare durante la pausa di metà mattinata o dopo i pasti, sono perfetti da gustare quando vogliamo concederci un mini sfizio goloso. Se tenuti in frigorifero si manterranno anche per quattro o cinque giorni. Il tempo arriverà anche a una settimana se privi del ripieno; in quest’ultimo caso, non dovrai nemmeno riporli nel frigorifero.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale i pistacchi e lo zucchero: 15 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere la farina, il sale, i semi interni della bacca di vaniglia e il burro a tocchetti: 20 sec. vel. 4.
  3. Avvolgere l'impasto ottenuto nella pellicola e lasciare riposare in frigorifero per 30 minuti.
  4. Prelevare piccole porzioni di impasto da 7 g ciascuna, formare tante palline e posizionarle su una teglia rivestita di carta forno.
  5. Trasferire la teglia in frigorifero per un'ora.
  6. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per circa 13 minuti (devono risultare leggermente dorati).
  7. Sfornare e lasciare raffreddare completamente.
  8. Accoppiare a due a due i biscotti attaccandoli con un cucchiaino di Nutella e servire.
Note
  1. In alternativa ai pistacchi al naturale è possibile utilizzare la farina di pistacchi in pari quantità aggiungendola al punto n. 2.
  2. E' possibile usare una bustina di vanillina al posto della bacca di vaniglia.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby