Burro di mandorle

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Burro di mandorle
media
20 min
300 g Circa di Burro di mandorle

Ingredienti

  • 300 g (pelate) mandorle
  • 10 g olio di semi di mais
  • mezza fialetta aroma di mandorle
  • 1 cucchiaino miele di acacia
  • un pizzico sale fino

Il burro di mandorle è una pasta alimentare che puoi usare in decine di modi differenti; con il Bimby prepararlo è davvero semplicissimo, un’operazione che non ti porterà via più di dieci minuti e che ti consentirà di arricchire la tua tavola con tante ricette davvero imperdibili e golosissime. La consistenza del burro di mandorla è quella di una mousse spalmabile e liscia. È considerato un’alternativa valida al più famoso burro di arachidi a cui molti soggetti, però, sono allergici. Ma quali sono i suoi impieghi principali?

Il burro di mandorle è particolarmente apprezzato da chi si dedica in maniera intensiva alle attività sportive perché ha un apporto proteico decisamente elevato e possiede alcune vitamine importanti, come la E, un potente antiossidante. Oltre a ciò, ovviamente è buonissimo e può essere usato in cucina per rendere più aromatizzati e soffici gli impasti dei dolci. L’ingrediente con cui forma l’unione migliore è senza dubbio alcuno il cioccolato, motivo per cui puoi pensare di preparare questo delizioso burro quando hai voglia di una deliziosa torta.

L’idea da copiare subito? Utilizza questo squisito preparato per rendere più ricca e gustosa la tua colazione; spalmane una piccola quantità su una fetta biscottata o sul pane, avrai fatto il pieno di energia e gusto per tutta la tua giornata: come sempre, grazie al Bimby.

Come cucinare la ricetta

  1. Disporre le mandorle su una teglia.
  2. Infornare in forno preriscaldato statico a 200° per 8 minuti.
  3. Mettere nel boccale le mandorle tostate calde: 20 sec. vel. 6.
  4. Raccogliere sul fondo: 20 sec. vel. 6.
  5. Aggiungere l'olio, l'aroma, il miele e il sale: 30 sec. da vel. 1 a vel. 8.
  6. Raccogliere sul fondo e ripetere più volte il punto precedente fino ad ottenere la consistenza di una crema spalmabile.
  7. Versare in vasetti di vetro, lasciare raffreddare, chiudere e conservare in frigorifero fino al suo utilizzo.
Note
  1. Si può spalmarlo su pane, fette biscottate, waffle, pancake oppure può essere usato come ingrediente di torte e biscotti.
  2. Si può preparare anche la versione al naturale, frullando le mandorle calde, con lo stesso procedimento, senza aggiungere altri ingredienti.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby