Calzoni fritti siciliani

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Calzoni fritti siciliani
media
+60 min
Circa 10 Calzoni fritti siciliani

Ingredienti

  • 250 g acqua
  • 50 g zucchero semolato
  • 20 g lievito di birra
  • 500 g farina 0
  • 50 g strutto
  • 15 g sale fino
  • q.b. olio di arachidi

Come resistere a dei calzoni fritti siciliani caldi e filanti, fatti in casa con l’aiuto del nostro Bimby? Questo piatto delizioso va gustato rigorosamente quando è ancora tiepido e piacerà sia agli adulti che ai bambini, ma scopriamo qualcosa in più su un finger food che appartiene alla ricca tradizione culinaria sicula, facendo compagnia a molte altre ricette ghiottissime.

Soprattutto in estate ci viene voglia di gustare quelli che sono i piatti da rosticceria: una bella cena all’aperto con la famiglia o gli amici, tanti antipasti fritti da prendere direttamente con le mani e poi arriva lui, il calzone ripieno. C’è chi lo farcisce con il pomodoro e la mozzarella, chi preferisce l’accoppiata tra il formaggio fuso e il prosciutto cotto e chi, ancora, predilige una variante cotta al forno, come quella del calzone napoletano: il risultato, in ogni caso, sarà sempre delizioso.

Realizzare l’impasto dei calzoni fritti siciliani è abbastanza semplice grazie alla presenza del nostro elettrodomestico preferito, ma poiché come tutti i prodotti lievitati dovrà riposare a lungo prima di poter essere fritto nell’olio occorrerà munirsi di una buona dose di pazienza. Il modo migliore per gustarli è portandoli in tavola insieme ad altre specialità isolane come, per esempio, le arancine.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, lo zucchero e il lievito: 2 min. vel. Spiga.
  2. Aggiungere la farina, lo strutto e il sale: 4 min. vel. Spiga.
  3. Lasciare riposare l'impasto nel boccale chiuso per 10 minuti.
  4. Prelevare porzioni di impasto da 90 g ciascuna e realizzare delle palline.
  5. Su una spianatoia leggermente infarinata stendere le palline di pasta con il matterello, dar loro una forma circolare, farcire a piacere e richiudere la pasta a forma di mezzaluna.
  6. Posizionare i calzoni su una teglia rivestita di carta forno e lasciare lievitare coperti con un canovaccio per 2 ore.
  7. Friggere in abbondante olio bollente entrambi i lati fino a doratura.
  8. Scolare i calzoni su carta assorbente e servire.
Ilenia Catalano autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Ilenia Catalano