Cheesecake Nutella e fragole

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Cheesecake Nutella e fragole
bassa
+60 min
Stampo a cerniera da 24 cm

Ingredienti

  • Per la base
  • 240 g biscotti secchi
  • 120 g (morbido) burro
  • Per la crema
  • 8 g colla di pesce
  • 250 g panna fresca
  • 170 g philadelphia
  • 330 g mascarpone
  • 350 g + q.b. (per guarnire) nutella
  • q.b. fragole

Deliziosa e primaverile, la cheesecake Nutella e fragole è una torta golosissima e piuttosto facile da realizzare con l’aiuto del Bimby. La base, composta dal burro e dai biscotti, ospita una golosissima farcia fatta con il formaggio Philadelphia, la panna fresca e il mascarpone, mentre le fragole e la Nutella ci serviranno per guarnire il dolce e renderlo ancora più invitante.

La versione della cheesecake che ti proponiamo non deve cuocere nel forno, ma affinché risulti soda, fresca e compatta al punto giusto occorrerà lasciarla riposare per diverse ore nel frigorifero. Le origini di questa torta al formaggio che ormai è entrata nell’immaginario comune sono ben note: si tratta di una specialità statunitense che ha conquistato i palati di tutto il mondo grazie alla sua versatilità e al perfetto connubio tra la base croccante e il ripieno morbidissimo.

 Come se non bastasse, la cheesecake si può realizzare in tanti modi differenti e ospitare le farce più disparate. Nel nostro caso, per esempio, le fragole potranno essere sostituite senza alcun problema con i frutti di bosco o con un altro prodotto di stagione, così come la Nutella. Ideale come dessert, rallegrerà anche brunch, colazioni, merende e compleanni. Per quanto concerne la sua conservazione, invece, sappi che riponendola in frigorifero, ben coperta dalla pellicola trasparente per alimenti, si manterrà per circa tre giorni.

Come cucinare la ricetta

Per la base
  1. Mettere nel boccale i biscotti a pezzi: 10 sec. vel. 8.
  2. Aggiungere il burro a pezzetti: 20 sec. vel. 6.
  3. Versare il composto di biscotti sul fondo dello stampo (rivestito con carta forno) e compattare bene la base con il dorso di un cucchiaio.
  4. Trasferire lo stampo in frigorifero per 30 minuti.
Per la crema
  1. Mettere in ammollo la colla di pesce in una ciotolina con poca acqua fredda per 10 minuti.
  2. Mettere in un pentolino 50 g di panna e la colla di pesce ammollata e strizzata.
  3. Portare il pentolino sul fuoco e scaldare leggermente mescolando continuamente fino a far sciogliere completamente la colla di pesce (basteranno pochi secondi, la panna deve solo intiepidirsi).
  4. Appena la colla di pesce si sarà sciolta completamente spegnere il fuoco e lasciare raffreddare 5 minuti mescolando ogni tanto.
  5. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale (pulito e asciutto) la panna rimasta, il Philadelphia, il mascarpone e la Nutella (350 g): 1 min. vel. 4.
  6. Seguire dal foro del coperchio per fermare in anticipo o per proseguire la montatura nel caso fosse necessario (il composto deve risultare ben gonfio e denso).
  7. Prelevare un cucchiaio abbondante di crema dal boccale, aggiungerla al pentolino con la colla di pesce sciolta e mescolare bene.
  8. Con farfalla in movimento a vel. 4 aggiungere dal foro del coperchio a filo il composto del pentolino.
  9. Poi: 10 sec. vel. 4.
  10. Versare la crema nello stampo sopra alla base di biscotti e livellare la superficie.
  11. Trasferire lo stampo in frigorifero per almeno 6 ore.
  12. Poco prima di servire guarnire la superficie con fragole e fili di Nutella (ci si può aiutare con un conetto di carta forno o una sac à poche senza beccuccio e con foro molto piccolo).
Nota
  1. La guarnizione della cheesecake è a piacere.
Lorena Capece autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Lorena