Ciambelline all'anice

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Ciambelline all'anice
bassa
45 min
20 Ciambelline all'anice

Ingredienti

  • 100 g zucchero semolato
  • 260 g farina 00
  • 60 g olio di semi di girasole
  • 20 g (o marsala) vino passito
  • 60 g vino bianco
  • 2 cucchiaini semi di anice
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • un pizzico sale fino
  • un pizzico (facoltativa) noce moscata

Le squisite ciambelline all’anice sono delle specialità proprie dell’Italia centrale, che vengono preparate soprattutto in inverno e nelle settimane natalizie. Grazie al Bimby abbiamo ottenuto dei dolcetti profumati e croccanti proprio come quelli della tradizione, ma scopriamo insieme cosa occorre per realizzarle e come gustarle valorizzandole al meglio.

Oltre ai semi di anice è importante avere in casa anche la noce moscata, altra responsabile del caratteristico profumo di queste delizie, i semi di girasole e il vino passito, eventualmente sostituibile col marsala. Il momento migliore per mangiarle è nelle sere d’autunno e d’inverno, dopo cena, insieme o, meglio ancora, inzuppate, in un bicchiere di vinsanto.

Poiché si mantengono molto a lungo, il nostro suggerimento è di sfruttare le ciambelline all’anice come simpatico e goloso regalo home-made: oltre che come squisitezza serale, rappresentano un perfetto snack spezza fame da concederti in ufficio, nelle pause caffè, oppure a merenda, insieme a una tazza di tè o a un infuso aromatico a piacere. Non contengono né il burro né le uova, motivo per cui faranno la felicità anche di coloro che non vogliono rinunciare alla leggerezza e cercano sempre dolcetti light con cui deliziare il loro palato. Non ami molto l’anice? Allora utilizza quello stellato, dal sapore molto più delicato e spesso più facile da trovare al supermercato.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale lo zucchero: 10 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere tutti gli altri ingredienti: 10 sec. vel. 4.
  3. Poi: 1 min. vel. Spiga.
  4. Dividere l'impasto ottenuto in porzioni da 25 g ciascuna e su un piano di lavoro leggermente infarinato dare la forma di tanti filoncini.
  5. Arrotolare i filoncini su se stessi formando tante ciambelline facendo aderire bene le due estremità.
  6. Posizionare le ciambelline su una teglia rivestita di carta forno.
  7. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 20 - 25 minuti circa (controllare la doratura).
  8. Sfornare, lasciare raffreddare e servire
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby