Coccoli fritti

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Coccoli fritti
media
+60 min
6 persone

Ingredienti

  • 6 g lievito di birra secco
  • 250 g (tiepida) acqua
  • 1 cucchiaino zucchero semolato
  • 400 g farina 0
  • q.b. sale fino
  • 10 g olio extravergine di oliva
  • q.b. olio di arachidi

I coccoli fritti sono una specialità toscana e, in particolare, fiorentina, che trasformerà le tue cene in qualcosa di eccezionale. Prepararli col Bimby è semplicissimo, ma scopriamo qualcosa in più riguardo questa ricetta regionale appetitosa da gustare insieme a un tagliere di salumi rigorosamente toscani e a un formaggio morbido e spalmabile come lo stracchino.

Come tutti i finger food fritti, devono essere croccanti e vanno mangiati quando sono ancora caldi, perché solo così ne apprezzeremo la bontà. Facili ed economici, sono delle palline di pasta fritta che a Firenze è possibile acquistare anche in una semplice panetteria. Il nostro consiglio è di provare a replicare la ricetta a casa e di sfruttare i coccoli per un aperitivo appetitoso (sono ottimi con un buon bicchiere di vino bianco) o prima di una cena rustica.

Essendo delle palline lievitate, ovviamente occorrerà avere un po’ di pazienza perché l’impasto riposi a dovere e sia pronto per essere lavorato e, successivamente, fritto nell’olio ben caldo, ma una volta che li scoleremo e asciugheremo con la carta assorbente avremo a nostra disposizione un cibo semplicemente eccezionale. L’unica accortezza da tenere presente è di aggiungere pochissimo sale o ometterlo del tutto; i coccoli si gustano insieme al prosciutto tagliato a fettine sottili e sarà proprio lui a donare il giusto grado di sapidità ai fritti.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale il lievito, 83 g di acqua e lo zucchero: 30 sec. vel. 3.
  2. Aggiungere la farina, l'acqua rimasta, mezzo cucchiaino di sale e l'olio: 3 min. vel. Spiga.
  3. Trasferire l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare per un paio d'ore.
  4. Prelevare piccole porzioni di impasto e formare palline di circa 2 cm - 3 cm, posizionarle su una teglia rivestita di carta forno e lasciare lievitare per mezz'ora in forno spento con luce accesa.
  5. Friggere le palline in abbondante olio bollente (160°) girandole spesso fino a doratura.
  6. Scolare i coccoli su carta assorbente, posizionarli su un piatto da portata, spolverare con poco sale e servire accompagnando affettati e formaggi.
Miriam Di Menna autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Miriam Di Menna