Cracker al peperoncino e semi misti

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Cracker al peperoncino e semi misti
media
+60 min
Circa 250 g di Cracker al peperoncino e semi misti

Ingredienti

  • 60 g acqua
  • 3 g lievito di birra
  • un pizzico zucchero semolato
  • 80 g farina 00
  • 50 g farina di semola rimacinata
  • 30 g olio extravergine di oliva
  • mezzo cucchiaino sale fino
  • q.b. peperoncino in polvere
  • 30 g semi misti
  • Per l'emulsione
  • 20 g olio extravergine di oliva
  • 20 g acqua
  • un pizzico sale fino

Preparare in casa, direttamente nella tua cucina, dei deliziosi cracker al peperoncino e semi misti ti riempirà di soddisfazione. Per realizzare il loro impasto abbiamo utilizzato il Bimby, ma qual è il segreto per uno snack croccante da personalizzare a piacere con altre erbe aromatiche o spezie? Come sempre accade quando ci troviamo di fronte a delle ricette che prevedono la lievitazione, occorrerà un po’ di pazienza prima di poter ottenere degli ottimi cracker fatti in casa, ma il risultato ti sorprenderà, facendoti rinunciare probabilmente a quelli della grande distribuzione.

Croccanti al punto giusto, friabili e caratterizzati da un sapore leggermente rustico che ti avvolgerà, si sposano con un gran numero di prodotti, consentendoti di donare una veste decisamente diversa e più accattivante all’antipasto che realizzi da sempre o all’aperitivo che deve essere reso più vivace.

Servili insieme al formaggio spalmabile o con una selezione di salumi: conquisterai anche il palato più esigente. Il nostro suggerimento è di sfruttarli anche nei momenti di pausa, per uno snack di metà mattinata o per un picnic. Per quanto concerne la quantità di peperoncino da utilizzare, tutto sta alla tua capacità di sopportare il piccante. Tenuti dentro una scatola di latta si manterranno senza perdere la loro consistenza per una settimana circa.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, il lievito e lo zucchero: 1 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere le farine, l'olio, il sale e il peperoncino: 30 sec. vel. 4.
  3. Poi: 1 min. vel. Spiga.
  4. Aggiungere i semi: 1 min. vel. Spiga.
  5. Controllare di avere ottenuto un impasto morbido ma lavorabile, se troppo duro aggiungere un pochino d'acqua, se troppo appiccicoso aggiungere poca farina 00 e impastare di nuovo.
  6. Trasferire l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio di volume.
  7. Su una spianatoia leggermente infarinata stendere l'impasto con il matterello ad uno spessore di circa 2 mm.
  8. Con una rotella tagliare i cracker a forma di rettangoli da circa 6 cm X 5 cm (o nella forma che si preferisce).
  9. Posizionare i rettangoli di pasta su una teglia rivestita di carta forno e bucherellarli con i rebbi di una forchetta.
  10. Preparare l'emulsione mescolando l'olio, l'acqua e il sale in una ciotolina.
  11. Spennellare i rettangoli di pasta con l'emulsione della ciotolina.
  12. Infornare in forno preriscaldato statico a 200° per 12 minuti circa.
  13. Sfornare, lasciare raffreddare e servire.
Nota
  1. La quantità del peperoncino segue i gusti personali.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby