Crostata di frutta

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Crostata di frutta
media
+60 min
Stampo per crostata da 28 cm

Ingredienti

  • Per la frolla
  • scorza di 1 limone
  • 80 g zucchero semolato
  • 320 g farina 00
  • 150 g burro
  • un pizzico sale fino
  • 1 intero + 1 tuorlo uova
  • Per la crema
  • scorza di 1 limone
  • 100 g zucchero semolato
  • 50 g farina 00
  • 2 uova
  • 1 bustina vanillina
  • 500 g latte
  • Per decorare
  • 2 kiwi
  • 5 fragole
  • q.b. ribes
  • q.b. mirtilli
  • 10 gelsi
  • 1 grappolo uva dolce
  • Per la gelatina
  • 1 bustina tortagel
  • 50 g liquore all'arancia
  • 200 g acqua
  • 40 g zucchero semolato

Chi sa resistere a una golosa fetta di crostata alla frutta? Non noi, che abbiamo scelto di prepararla col Bimby, ma scopriamo insieme come realizzarla e quando è meglio portarla in tavola. Si tratta di una ricetta perfetta in qualsiasi momento dell’anno, soprattutto in primavera e in estate, perché è proprio durante le stagioni più calde che la natura ci offre la maggior varietà di frutta. La base di pasta frolla verrà farcita con una squisita crema e decorata con fragole, mirtilli, kiwi e qualsiasi altro ingrediente tu voglia. Il tutto, sarà ricoperto e sigillato da uno strato di gelatina.

C’è chi non sa rinunciare a una torta alla frutta per festeggiare il proprio compleanno, chi ama gustarne una fetta dopo i pasti, accompagnandola la porzione con un riccio di panna montata e chi se ne concede un pezzetto durante il tè delle cinque. Questo dolce classico si adatta a tutti i gusti e a qualsiasi circostanza e, grazie ai suoi colori vibranti e accesi, porterà subito il buonumore in cucina. Una volta pronta, tieni la crostata in frigorifero e servila quand’è ancora fredda.

Il nostro consiglio è di personalizzarla a piacere usando i prodotti di stagione e di conservarla per un paio di giorni circa dentro il frigorifero e sotto la campana in vetro per dolci, che ne manterrà la freschezza.

Come cucinare la ricetta

Per la frolla
  1. Mettere nel boccale la scorza di limone e lo zucchero: 10 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere la farina, il burro, il pizzico di sale, l'uovo intero e il tuorlo: 40 sec. vel. 5.
  3. Avvolgere il panetto di frolla nella pellicola e trasferire a riposare in frigorifero per mezz'ora.
Per la crema
  1. Mettere nel boccale (anche sporco) la scorza di limone e lo zucchero: 10 sec. vel. 10.
  2. Aggiungere la farina, le uova, la vanillina e il latte: 7 min. 90° vel. 4.
  3. Trasferire la crema in un contenitore, coprirla con la pellicola trasparente a contatto e lasciare raffreddare.
Assemblare
  1. Stendere la frolla nello stampo, rivestito di carta forno.
  2. Bucherellare il fondo con una forchetta, coprirlo con un foglio di carta alluminio.
  3. Cospargere con una manciata abbondante di legumi secchi (per cuocere alla cieca senza che si gonfi la base).
  4. Infornare in forno preriscaldato statico a 180° per 30 minuti circa.
  5. Sfornare e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.
  6. Versare la crema sulla base della crostata livellando bene.
  7. Distribuire la frutta lavata (e opportunamente tagliata) sulla crema creando una decorazione a piacere.
  8. In un pentolino sciogliere il tortagel con il liquore, l'acqua e lo zucchero, a fuoco basso per qualche minuto, fino a bollore.
  9. Lasciare intiepidire per qualche minuto e coprire la frutta versando sopra la gelatina.
  10. Conservare in frigorifero fino al momento di servire.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby