Focaccia ciambella farcita

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Focaccia ciambella farcita
media
+60 min
Stampo a ciambella da 26 cm

Ingredienti

  • 12 g lievito di birra
  • un pizzico zucchero semolato
  • 200 g acqua
  • 250 g farina 0
  • 50 g farina di semola rimacinata
  • 15 g olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino raso sale fino
  • 150 g (affettati a piacere) salame
  • 100 g (o fontina) scamorza
  • q.b. pomodori ciliegino
  • q.b. olive verdi
  • q.b. origano

La delizia che ti presentiamo oggi è una focaccia a forma di ciambella, ma farcita con i pomodori ciliegino, le olive verdi, la scamorza e il salame. Noi l’abbiamo preparata usando il Bimby e il risultato ottenuto è una squisita torta rustica ideale in tante occasioni diverse, da personalizzare a piacere con ciò che troviamo nel nostro frigorifero evitando, così, eventuali sprechi. Sfruttala sia per un pranzo al sacco o un picnic che come aperitivo rustico (basterà tagliarla in tante listarelle sottili), secondo o, addirittura, veloce piatto unico. Rimanendo sulle varianti che è possibile realizzare, il salame e la scamorza sono solamente un esempio – sebbene molto azzeccato – di quello che puoi utilizzare in cucina: per esempio, puoi farcirla con la fontina, lo speck, la salsiccia fatta a pezzi, il salame, la mortadella, il prosciutto cotto e così via.

Prepararla è piuttosto semplice, ma trattandosi di un lievitato dovremo comunque attendere che l’impasto lieviti a dovere, prima di poterla infornare. Per quanto concerne la farina impiegata abbiamo scelto di utilizzarne due tipi: quella di tipo 0 e quella di semola rimacinata, allo scopo di dare alla focaccia farcita un sapore rustico e deciso.

Conservala dentro un sacchetto per alimenti in plastica o dentro un contenitore ermetico: grazie a questa accortezza si manterrà morbida e gustosa per circa due giorni.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale il lievito, lo zucchero e l'acqua: 40 sec. 37° vel. 4.
  2. Aggiungere le farine, l'olio e il sale: 3 min. vel. Spiga.
  3. Trasferire l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare riposare per 20 minuti.
  4. Stendere l'impasto con le mani a forma rettangolare su un foglio di carta forno.
  5. Cospargere il rettangolo di pasta con salame (o affettati) e scamorza a dadini.
  6. Arrotolare la pasta su se stessa (partendo dal lato più lungo) fino a formare un cilindro e sigillare bene i bordi.
  7. Posizionare il rotolo nello stampo oleato e chiuderlo a ciambella.
  8. Lasciare lievitare per circa 2 ore.
  9. Spennellare tutta la superficie della ciambella con dell'olio, disporre alcuni pomodorini e delle olive tagliati a metà e cospargere con dell'origano.
  10. Infornare in forno preriscaldato a 200° per circa 40 minuti.
  11. Sfornare e servire.
Fabiana Ribatti autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Fabiana Ribatti