Focaccia croccantella senza lievito

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Focaccia croccantella senza lievito
bassa
+60 min
Teglia 28 cm x 22 cm

Ingredienti

  • 290 g acqua
  • 1 cucchiaino + mezzo sale fino
  • 220 g farina 00
  • 2 patate
  • 1 cipolla
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. farina di mais

La focaccia croccantella senza il lievito ti conquisterà con la sua consistenza irresistibile e per la presenza delle patate e delle cipolle nell’impasto. Per prepararla col Bimby serve circa un’ora di tempo, ma scopriamo qualcosa in più riguardo questa sfiziosa ricetta adatta a chi ama pizze e panificati, ma non ha il tempo di attendere che questi ultimi lievitino a dovere.

La focaccia che abbiamo preparato, infatti, vanta tra i suoi ingredienti solamente due tipi di farina (00 e di mais), l’olio extravergine di oliva, l’acqua, il sale, le patate e le cipolle. Il nostro consiglio è di portarla con te in caso tu voglia organizzare uno sfizioso pranzo al sacco o una merenda salata e di servirla quand’è calda o tiepida, sebbene sia ottima anche fredda. Divisa in tanti quadratini si rivelerà perfetta per arricchire un aperitivo o fungere da squisito antipasto rustico.

Saporita e gustosa com’è si rivelerà perfetta anche per quanti non digeriscono il lievito o sono intolleranti a questo ingrediente. Per conservarla al meglio, assicurati di riporla dentro un sacchetto di carta come quello del pane o dentro un contenitore dotato di una chiusura ermetica, dove si manterrà per circa due giorni senza perdere la sua naturale fragranza. Una volta cotta è anche possibile dividerla in tante porzioni e congelarla.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, il sale e la farina: 2 min. vel. 4.
  2. Aggiungere le patate e la cipolla a fettine sottili e mescolare a mano con una spatola.
  3. Versare l'impasto nella teglia unta e cosparsa di farina di mais e livellare la superficie.
  4. Cospargere con altra farina di mais e irrorare con un filo d'olio.
  5. Infornare in forno preriscaldato statico a 200° per 50 minuti.
  6. Poi impostare il forno ventilato a 230° e cuocere altri 10 minuti (controllare la doratura).
  7. Sfornare e servire.
Gedm Love autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Gedm Love