Focaccia farcita alla barbabietola

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Focaccia farcita alla barbabietola
media
+60 min
Teglia 30 cm x 23 cm

Ingredienti

  • 100 g (precotta) barbabietola
  • 200 g acqua
  • 350 g farina 00
  • 150 g farina di semola rimacinata
  • 7 g lievito di birra
  • 10 g sale fino
  • 10 g olio extravergine di oliva
  • Per spennellare e farcire
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale grosso
  • 500 g (stracciatella) burrata
  • q.b. prosciutto crudo
  • q.b. rucola

La focaccia farcita alla barbabietola che abbiamo preparato oggi usando il Bimby è una versione originale e appetitosa di uno dei lievitati più amati di sempre. Le occasioni per gustarla sono tantissime e spaziano dall’aperitivo all’antipasto, passando per buffet e feste di compleanno: in questi contesti la nostra focaccia potrà essere servita tagliata in tante listarelle sottili, calda o a temperatura ambiente. Ideale come pranzo al sacco per una giornata in spiaggia perché morbida ed elastica al punto giusto, potrà ospitare qualsiasi tipo di ripieno tu voglia, ma scopriamo qualche dettaglio in più sulla versione che abbiamo deciso di presentarti oggi.

Come fare la focaccia farcita alla barbabietola? La risposta a questa domanda è facile: basta pulire e fare a pezzi la barbabietola, unirla all’acqua, alla farina e agli altri ingredienti e realizzare l’impasto col Bimby. Una volta che il composto sarà stato cotto al forno, potremo tagliare la focaccia in due lungo il lato orizzontale e guarnirla con una farcia a piacere.

I ripieni più apprezzati sono quelli che propongono la combinazione formaggio e affettato, ma andrà bene qualsiasi ingrediente ci sia nella tua dispensa. La presenza della barbabietola rossa nell’impasto renderà la focaccia leggermente colorata, donandole al tempo stesso un sapore inedito e delizioso da provare assolutamente.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale la barbabietola a pezzi e 150 g di acqua: 10 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere le farine e il lievito: 1 min. vel. Spiga.
  3. Aggiungere l'acqua rimasta (50 g), il sale e l'olio: 1 min. vel. Spiga.
  4. Versare l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno spento fino al raddoppio di volume.
  5. Versare l'impasto sulla teglia rivestita di carta forno unta con poco olio.
  6. Allargare la pasta con le mani fino a coprire tutta la teglia.
  7. Trasferire la teglia in forno spento e lasciare lievitare per un'ora.
  8. Spennellare la focaccia con dell'olio e cospargere con del sale.
  9. Infornare in forno preriscaldato statico a 220° per 25 minuti.
  10. Sfornare e lasciare raffreddare completamente.
  11. Tagliare la focaccia in orizzontale, coprire la parte inferiore con la stracciatella, il prosciutto e la rucola, posizionare la parte sopra della focaccia sulla farcitura e servire.
facebook pinterest
Marzia Tomasella autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Marzia Tomasella