Frittelle di fiori di zucca a lenta lievitazione

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Frittelle di fiori di zucca a lenta lievitazione
media
+60 min
6 persone

Ingredienti

  • 300 g acqua
  • 1 g lievito di birra
  • 300 g farina 00
  • q.b. (facoltativo) pepe
  • 30 g (grattugiato) parmigiano
  • 20 fiori di zucca
  • 5 g + q.b. per guarnire sale fino
  • q.b. olio di arachidi

Le frittelle di fiori di zucca a lenta lievitazione finiranno pochi minuti dopo essere state portate in tavola, su questo non c’è dubbio. Per prepararle col Bimby occorre una discreta manualità e un’ora circa di tempo, ma scopriamo qualcosa in più su questo sfizioso antipasto di verdure estivo tipico delle regioni dell’Italia del sud.

I fiori di zucca sono tra i più apprezzati prodotti estivi: che vengano cotti al forno o, come abbiamo fatto noi, avvolti in una pastella e fritti nell’olio il risultato è sempre lo stesso: sono semplicemente deliziosi. C’è chi li annovera tra gli street food e, in effetti, spesso e volentieri fanno la loro comparsa sulle spiagge o nelle rosticcerie, ma noi ti suggeriamo di non lasciarti scappare questa ricetta in caso tu abbia in mente di organizzare un sostanzioso aperitivo o un ricco buffet salato.

La pastella che ricopre le frittelle può, all’occorrenza, essere preparata con un leggero anticipo, ma i fiori di zucca vanno gustati e apprezzati rigorosamente quando sono ancora caldi, perché solamente così conquisteranno il tuo palato grazie al mix esistente tra la pastella croccante e l’interno morbido, gustoso e semplice, che noi abbiamo arricchito unicamente col parmigiano e col pepe nero, ma che, all’occorrenza, puoi esaltare con altre erbe aromatiche o con un formaggio dal sapore più intenso, come il pecorino.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua e il lievito: 20 sec. vel. 2.
  2. Aggiungere la farina, il pepe e il parmigiano: 1 min. vel. Spiga.
  3. Aggiungere i fiori di zucca a pezzi e il sale (5 g): 1 min. vel. Spiga.
  4. Lasciare lievitare nel boccale chiuso per 2 ore.
  5. Friggere il composto a cucchiaiate in abbondante olio bollente fino a doratura.
  6. Scolare le frittelle su carta assorbente, salare a piacere e servire calde.
Ilaria Ingiosi autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Ilaria Ingiosi